Home Cronaca Viterbo, Acquarossa, Luisa Ciambella: “Neanche in Urss ci sarebbe stata tanta “disinformatia” come a Viterbo, qui si servono altri interessi, non i cittadini”
Viterbo, Acquarossa, Luisa Ciambella: “Neanche in Urss ci sarebbe stata tanta “disinformatia” come a Viterbo, qui si servono altri interessi, non i cittadini”

Viterbo, Acquarossa, Luisa Ciambella: “Neanche in Urss ci sarebbe stata tanta “disinformatia” come a Viterbo, qui si servono altri interessi, non i cittadini”

0
0

“Documenti Arpa attestano che all’Acquarossa non poteva essere collocato un biodigestore, questo lo sapevano tutti anche in consiglio comunale da anni, ora fanno finta di essere sorpresi e di opporsi, avrebbero dovuto farlo molto prima e compiutamente”.

La consigliera comunale Luisa Ciambella consegna in conferenza stampa dossier  che convalidano quello che dice, specificando le sostanze contenute nelle acque sotterranee, tra cui  ferro, manganese, fluoruri, precisando che invierà tutto subito  al ministro Cingolani e all’assessore regionale Lombardi: “Visto che nel nostro comune e nella nostra provincia non si è intervenuto, il consiglio di martedì nulla farà nè consentirà votazioni, da servire, tra palazzo dei Priori e Palazzo gentili, hanno altri interessi, non il bene pubblico”.

“Queste cose-conclude la Ciambella-non succedevano neanche nei  peggiori regimi comunisti, accadono  qui da noi dove impera la disinformatia, che brutta aria da sistema totalitario respiriamo”.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *