Home Cronaca Viterbo, a Piazza del Comune “fioriere che non fioriranno” (e la la Sovrintendenza?), Allegrini ed Arena farebbero bene a portarle a casa loro
Viterbo, a Piazza del Comune “fioriere che non fioriranno” (e la la Sovrintendenza?),  Allegrini ed Arena farebbero bene a portarle a casa loro

Viterbo, a Piazza del Comune “fioriere che non fioriranno” (e la la Sovrintendenza?), Allegrini ed Arena farebbero bene a portarle a casa loro

0
0

L’unica domanda che viene in mente appena si vede lo spettacolo esteticamente imbarazzante delle cosiddette fioriere di Piazza del Comune è questa: ma la Sovrintendenza le ha viste, ha approvato questa bruttura?

Fioriere enormi messe circolarmente in una piazza, tra un sanpietrino rappezzato e l’altro, fa male  al cuore vedere una città ridotta in queste condizioni, in mano a questi incompetenti senza gusto.

Ma la dottoressa Allegrini, rappresentante, diciamo della cosiddetta Viterbo Bene, le “piazzerebbe” queste cose nel giardino di casa sua? No, ovviamente, preferisce “brutalizzare” un luogo storico, tanto poi lei mica ci abita lì.

Ed il sindaco- showman Arena le vorrebbe a Ponte dell’Elce? Il parcheggio selvaggio si combatte facendo rispettare le regole dai poliziotti urbani, se il comandante e il sindaco non ci riescono, non si capiscono più le ragioni della loro permanenza nei loro posti, i soldi pubblici non vanno sperperati, servono alla collettività più di loro due.

Non c’è gusto, c’è solo perdenza ed una amministrazione di quattro finti-signorotti di provincia (chiusa in se stessa, che si auto-perpetua patologicamente così)  e   che si ostinano a ridicolizzarla ogni giorno di più.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *