Home Cronaca Violenza sulle donne, la storica esperienza a Viterbo di “Erinna”
Violenza sulle donne, la storica esperienza a Viterbo di “Erinna”

Violenza sulle donne, la storica esperienza a Viterbo di “Erinna”

0
0

“Erinna” e’ la storica esperienza delle donne impegnate contro la violenza alle donne a Viterbo; qualche mese fa ha compiuto vent’anni: occorre sostenere ancora e ancora questa decisiva esperienza di solidarieta’ e di liberazione.

Riproponiamo la seguente breve scheda di presentazione redatta qualche anno fa: L’associazione e centro antiviolenza “Erinna” è un luogo di comunicazione, solidarietà e iniziativa tra donne per far emergere, conoscere, combattere, prevenire e superare la violenza fisica e psichica e lo stupro, reati specifici contro la persona perche’ ledono l’inviolabilita’ del corpo femminile (art. 1 dello Statuto). Fa progettazione e realizzazione di percorsi formativi ed informativi delle operatrici e di quanti/e, per ruolo professionale e/o istituzionale, vengono a contatto con il fenomeno della violenza. E’ un luogo di elaborazione culturale sul genere femminile, di organizzazione di seminari, gruppi di studio, eventi e di interventi nelle scuole. Offre una struttura di riferimento alle donne in stato di disagio per cause di violenze e/o maltrattamenti in famiglia.

Erinna è un’associazione di donne contro la violenza alle donne. Ha come scopo principale la lotta alla violenza di genere per costruire cultura e spazi di liberta’ per le donne. Il centro mette a disposizione: segreteria attiva 24 ore su 24; colloqui; consulenza legale e possibilità’ di assistenza legale in gratuito patrocinio; attività culturali, formazione e percorsi di autodeterminazione. La violenza contro le donne è ancora oggi un problema sociale di proporzioni mondiali e le donne che si impegnano perchè  in Italia e in ogni Paese la violenza venga sconfitta lo fanno nella convinzione che le donne rappresentano una grande risorsa sociale allorquando vengono rispettati i loro diritti e la loro dignità: solo i Paesi che combattono la violenza contro le donne figurano di diritto tra le società più avanzate

. L’intento è di fare di ogni donna una persona valorizzata, autorevole, economicamente indipendente, ricca di dignita’ e saggezza. Una donna che conosca il valore della differenza di genere e operi in solidarietà’ con altre donne. La solidarietà fra donne è fondamentale per contrastare la violenza.

(peppe sini)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *