Home Politica Talete, Luisa Ciambella: “Arena vuole privatizzare l’acqua, è inaudito”
Talete, Luisa Ciambella: “Arena vuole privatizzare l’acqua, è inaudito”

Talete, Luisa Ciambella: “Arena vuole privatizzare l’acqua, è inaudito”

0
0
Amici, stamani il buongiorno ce lo ha dato il sindaco. “Buongiorno” per modo di dire ovviamente. In un articolo apparso sulla stampa locale  Arena spiega che si è tenuta la prima riunione del nuovo amministratore di #Talete con i sindaci e che la proposta a cui si inizierà a lavorare per salvare la società del servizio idrico è l’ingresso di un socio privato. Avete capito bene: vogliono privatizzare l’acqua. In aperta violazione con quanto previsto da una legge regionale e in contrasto con il referendum nazionale con il quale gli italiani hanno votato per l’acqua pubblica: l’acqua bene di tutti.
Tutto ciò è gravissimo. Lascia allibiti anche il modo in cui il sindaco ne parla, come se fosse una cosa normale. Si parlerebbe già di procedure. E’ urgente a questo punto che Arena venga a riferire in Consiglio comunale. Non può passare una cosa del genere.
Mentre accade questo, registriamo invece il silenzio o quasi sull’arsenico e i disservizi che pagano gli utenti del servizio idrico. Aspetti finiti alla ribalta nazionale tramite la video inchiesta “Acqua Amara” di Tpi e di cui stamani si occupa anche il Corriere della Sera in un articolo che vi allego qui sotto. Di tutto ciò la politica locale non sembra interessarsi. (luisa ciambella sul suo profilo fb)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *