Home Tag "stralocal"

Viterbo, ristoranti chiusi e piazza piene, Arena, De Carolis, Scardozzi & Friends a Bagnaia per la “Festa”

Dice “non era la piazza gremita come gli altri anni”, e ci mancherebbe, con i tempi che corrono: però Arena, De Carolis (“quest’anno un evento particolare per un evento particolare” la sua dichiarazione che resterà negli archivi), il pasdaran bagnaiolo Scardozzi,  la festa di Sant’Antonio a Bagnaia la hanno fatta svolgere lo stesso. E le […]

Viterbo, Civismo stra-local, “Io sono civico”, il consigliere-baritono Antoniozzi lancia il nuovo progetto “revanche” della baby-destra-frontiniana

Il cosiddetto civismo e le cosiddette liste civiche esistono in Italia da quando è stato introdotto, nelle sue forme più ristrette o più ampie, il suffragio universale. Per non andare troppo indietro nel tempo, è fin dal secondo dopoguerra, quando questa disgraziata Repubblica prese il posto di una pessima monarchia, che le liste civiche sono […]

Viterbo, “la grande mancia”, è nata una psico-star a Viterbo, una stra-local star

A (stra-local) star is born? No, non siamo ancora intontiti dai fumi dell’alcol di un capodanno tristemente casalingo. A (stra-local) star is born? Yes! Americano a Viterbo o no, l’impressione è netta: A (stra-local) star is born. Senza punto interrogativo, ormai siamo nel campo delle certezze ferree e non in quello delle domande più o meno retoriche. Il […]

Viterbo, l’uomo stra-local dell’anno, il burattinaio dei burattinai, il mega-direttore galattico di Tusciaweb, Carlo Galeotti

Il titolo di “uomo dell’anno” è una tradizione tipicamente americana che, un po’ come Halloween, è inopinatamente diventata una nostra tradizione. Da colonia politica ci siamo trasformati, ormai da tempo, anche e soprattutto in colonia culturale degli States. Il cosiddetto “male americano”. Ma siccome così fan tutti, da “Il Venerdì di Repubblica” (che ha eletto […]

Viterbo, il megadirettore del web-gazzettino stra-local sta cambiando cavallo

Dopo aver finalmente acquistato e ristampato in una delle sue “storiche” curatele il “Vade-mecum del perfetto fascista” di Leo Longanesi, deve aver stimolato il magadirettore galattico del webgazzettino stra-local più letto dell’universo a prendere, o a riprendere, in mano gli sferzanti libelli che il fondatore de “Il Borghese” scrisse nel dopoguerra. Se “Il destino ha […]

Viterbo, polizia urbana, il “nostro” Otello Celletti scrive al comandante Vinciotti: “Ma lei esiste, l’abbiamo vista sul gazzettino stra-local!!!”

Non sempre) Gentilissimo Comandante della polizia locale di Viterbo Mauro Vinciotti, per molto tempo questo sito ha dubitato persino della sua esistenza. Le abbiamo scritto più volte riguardo alle (eufemismo) opacità riscontrate nell’ultimo concorso della polizia locale, al parcheggio selvaggio ormai istituzionalizzato nel centro storico (e non solo), ai poco chiari trasferimenti di personale da […]

Viterbo, consiglio comunale fiera stralocal-version, pochi fatti, tanta maleducazione diffusa, ma il presidente Evangelista c’è ed evita il peggio

Si discute il bilancio in comune, o almeno si dovrebbe perchè tutto si sta facendo tranne che dibattere  di argomenti seri che interessano la città:  ha avuto regione il consigliere Barelli ieri nel tirare fuori l’assurda decisione  di una maggioranza che mette a bando parte delle spese di Natale prima dell’approvazione del bilancio: il gesto […]

Viterbo, Comune, Ricci-web, un politico a fine carriera, una voce “poco plurale” per il gazzettino stra-local della sinistra che non c’è, prove tecniche di disfatta elettorale

E dopo le dimissioni della Ciambella da capogruppo la parola passò per il rinnovamento della presenza pd  a palazzo dei priori all’ex assessore meno empatico di tutti i tempi, l’attempato Alvaro Ricci che, più passa il tempo più ama esibirsi dal vivo in dissertazioni politico filosofiche da demiurgo della stra-local sinistra liberal socialista (come da […]