Home Tag "sicurezza"

Viterbo, la nota, centro storico, ritorna il problema “sicurezza”, ma nessuno parla di aumento delle povertà e di emarginazione-record

Dinanzi al ripetersi di episodi di cronaca preoccupanti, liti anche cruente, contrasti all’arma bianca (e via discorrendo) si ripropone il problema della sicurezza cittadina ed ovviamente si levano voci a favore di misure più severe di controllo e prevenzione. Una richiesta legittima e reale che non basta però ad archiviare il discorso, perchè non tiene […]

Viterbo, Coronavirus, chi lotta per salvare vite dal Covid 19 ha diritto alla sicurezza sul lavoro e a più soldi, con gli attestati di cittadinanza onoraria ci gioca a palla nel giardino

La stagione dei riconoscimenti formali è finita, ora è il momento di fare le cose seriamente: chi combatte quotidianamente contro l’emergenza Coronavirus ha diritto a lavorare nelle condizioni di massima sicurezza possibile e di percepire extra significativi se fa lavoro straordinario e magari anche di ottenere una assicurazione integrativa se quella che ha non  garantisce […]

Viterbo, Coronavirus, il crescente disagio dei lavoratori del Cup Viterbo, operativi in condizioni di assai scarsa sicurezza

Non esistono solo gli operatori sanitari in trincea, ma anche lavoratori del Cup (centro unico di prenotazione) in grande difficoltà a Viterbo: confessano  di lavorare in condizioni di scarsa sicurezza, a contatto anche con infermieri di passaggio, senza guanti nè mascherine tranne quelle che ognuno porta con sè assieme allo spray disinfettante da casa,   senza  che […]

Viterbo, Coronavirus, “In guerra con le mascherine di carta”, intervista ad un operatore socio sanitario della Casa di Cura Villa Rosa

E’ un periodo molto impegnativo e pieno di preoccupazione questo non solo per il personale del Belcolle,  ma  anche per gli operatori socio-sanitari degli istituti privati convenzionati: parliamo nella fattispecie della casa di cura Villa Rosa, al telefono ci facciamo spiegare come vanno le cose al momento nella struttura appunto da un suddetta Oss. Hanno […]

Viterbo, Coronavirus: dopo il caso di “vigile positivo” a Roma è stato sanificato il comando del Murialdo? Vengono rispettate tutte le norme sicurezza per i servizi esterni?

Ha provocato molto sconcerto  a Roma la notizia pubblicata dal giornalista d’inchiesta Fabrizio Peronaci del Corriere della Sera di un vigile urbano risultato positivo al test per il Covid 19: c’era stato un muro di silenzio finora sulle condizioni in cui lavorava la polizia urbana capitolina, poi qualcuno dall’interno ha parlato e per fortuna la […]

Viterbo-Comune: ma le ronde no….. le emergenze sicurezza “gridate” non servono a nessuno, si lavori ad un reale risveglio della città

Mentre cominciavamo a dare atto al Comune di stare lavorando almeno ad una possibile temporanea risoluzione della “questione movida” ecco che scoppia l’allarme sicurezza “gridato” per porre in essere la famosa discussa convenzione con associazioni d’arma e lo sdoganamento delle tanto osannate ronde cittadine (35000 euro di soldi pubblici che vanno a farsi benedire per […]

Viterbo-Comune: “un manager per la sicurezza”, Paolo Bianchini (fdi) vede gli orchi dappertutto, gli avranno raccontato da piccolo brutte favole per farlo addormentare

Povero Paolo Bianchini professione politico-ristoratore, vede nemici e uomini neri dappertutto: forse è un retaggio infantile, da bambino probabilmente gli raccontavano favole per farlo addormentare che finivano sempre con l’arrivo dell’orco risolutore. Deve essergli rimasta questa paura perchè grida sempre al problema sicurezza neanche stessimo nel Bronx o a Bogotà: ed ora Fratelli d’Italia propone […]