Home Tag "rsa"

Maltrattamenti e violenze sessuali in una Rsa

Quattro operatori socio-sanitari di una Rsa del Foggiano sono stati arrestati con le accuse, a vario titolo, di maltrattamenti e violenza sessuale ai danni di alcuni pazienti. Tutti gli indagati sono stati posti ai domiciliari. Solo uno degli indagati sarebbe “gravemente indiziato anche di aver compiuto delle violenze sessuali nei confronti di due degenti”, secondo […]

Roma, RSA degli orrori alle porte di Roma: anziani legati al letto e picchiati, 17 indagati

Una struttura degli orrori, quella scoperta dai Carabinieri a Santa Marinella. Anziani maltrattati, picchiati, legati al letto e nutriti con la siringa in modo da rischiare di essere soffocati. Per questo oggi,  mercoledì 16 giugno, i Carabinieri di Civitavecchia hanno proceduto, su delega della locale Procura della Repubblica, alla notifica dell’avviso di conclusione delle indagini preliminari […]

Covid, orrore a Roma, i Nas scoprono 50 persone ricoverate in una Rsa positivi al covid ed anche 3 infermieri in servizio

L’intervento dei Nas scopre l’Rsa degli orrori nel Lazio: di 54 persone ricoverate, 50 erano positive al Covid. In più tre infermieri, anche loro positivi al test, non erano in isolamento ma in servizio e inseriti nei turni settimanali, lavorando come nulla fosse. Ora la procura aprirà un fascicolo. I carabinieri del Nas – scrive La Repubblica – erano arrivati alla casa di riposo San Girolamo Emiliani, a Casal Morena sulla Tuscolana […]

Viterbo, Coronavirus, scandali (mai chiariti) Rsa in Tuscia, le inutili lacrime di coccodrillo di Cgil, Cisl, Uil Pensionati

In data odierna si è tenuta la videoconferenza con la Prefettura, su richiesta del sindacato dei pensionati unitariamente Spi Cgil –Fnp Cisl –Uil Uilp per la istituzione di un tavolo permanente di monitoraggio relativamente all’andamento del coronavirus all’interno delle Rsa e delle case di riposo in tutto il viterbese. L’esito positivo dell’incontro in prefettura darà […]

Viterbo, Provincia, Coronavirus, morta ospite di Villa Noemi di soli 63 anni, continua nel silenzio la strage di anziani in Tuscia

L’ottava vittima a Villa Noemi, una signora ancora giovane, soli 63 anni, che ha perso la vita nel reparto malattie infettive di Belcolle: ma cosa è successo nella casa di riposo di Celleno, perchè non è stato possibile, in una struttura considerata ben organizzata fino all’esplosione del virus, evitare la strage? I cittadini della Tuscia […]

Viterbo, Coronavirus, “La Regione Lazio continua a puntare sui privati e quello che succede nelle Rsa lo vediamo”, l’attacco a Zingaretti di Roberta Leoni (Prc)

La Regione Lazio decide “improvvisamente” di affrontare l’emergenza sanitaria. Meglio tardi che mai, ci verrebbe da dire. Ma quale sarebbe la ricetta per fronteggiare la crisi? Eccola, in due punti: 1) potenziare l’“assistenza domiciliare integrata” (ADI), ossia di fatto dare altri soldi a quei privati che finora si sono letteralmente volatilizzati (al punto che oggi […]