Home Tag "romoli"

Arcionello (e appalti?), ci pensa lo statista Romoli

Lo statista uno e bino (sindaco di Bassano in Teverina e presidente dell’amministrazione provinciale) Alessandro Romoli ha deciso di lasciare ai posteri il ricordo imperituro della sua non proprio filiforme figura. E che cosa c’è di meglio di una bella battaglia a difesa dell’ambiente, deve aver pensato questo politico di professione cresciuto a pane & […]

Viterbo, le paure dello statista Romoli

“Romoli ha paura”, ha scritto ieri il gazzettino stra-local per eccellenza, che oggi, rincarando la dose, ha dedicato non più un accenno, ma un intero articolo alle paure di un sindaco-presidente della provincia abituato, come ben sanno i consiglieri comunali di opposizione di Bassano in Teverina, a maltrattare vigorosamente i suoi “nemici”. La “paura” di […]

Viterbo stra-local, quante omonimie in quel concorso a Bassano in Teverina, terra felix del Romoli “inciucista”

Il comune di Bassano in Teverina, governato con pugno di ferro in guanto di acciaio dallo statista uno e bino (sindaco del piccolo centro e presidente dell’amministrazione provinciale trasversal-inciucista di centro-sinistra-destra) Alessandro Romoli, ha indetto un concorso per 1 posto di istruttore amministrativo, categoria C1, a tempo indeterminato e part-time (24 ore settimanali). Un concorso […]

Viterbo, foibe, l’iniziativa Anpi ed il Don Abbondio Romoli che si trasforma in super-eroe

Quand’eravamo più giovani, o meno vecchi (chiediamo scusa ai lettori per il trombonesco incipit a là Francesco gigimarzullo Mattioli), iniziarono a far capolino sulla stampa e nelle librerie articoli e libri che propugnavano tesi “negazioniste” sull’Olocausto. I sostenitori di queste tesi, l’anglo-francese Robert Faurisson e il francese Paul Rassinier in particolare, sostenevano tra l’altro che il numero […]

Viterbo, ma il sindaco-presidente-capolista Romoli conosce la legge? Leggete qui

Il comune di Bassano in Teverina solitamente finisce sulle gettonate (in tutti i sensi) cronache stra-local per mostre di grande spessore culturale, come quella dedicata al disegnatore nazifascista Gino Boccasile, o per le famose passeggiate narrative del celeberrimo Cacini viterbicolo. E’ un peccato che non finiscano mai nelle compiacenti cronache stra-local i resoconti dei consigli […]

Viterbo, cose viterbicole, e alla fine “tuonò” “Romolino” Romoli, lo statista stra-local di Magna Canepina

Quando si dice la completezza dell’informazione. Il webgazzettino stra-local più di regime e più letto dell’universo pochi giorni fa ha mandato in rete un articolo, che ci era sembrato esaustivo, sulla riunione pubblica in cui Giò Tenerone Arena ha fatto marcia indietro rispetto alla sua paventata candidatura a sindaco. Nella cronaca era citato, e riassunto […]

Viterbo, cose viterbicole, se si tratta di Alessandro Romoli per il web-gazzettino stralocal è scoop a prescindere

Il webgazzettino stra-local più letto e più di regime dell’universo non vive di soli “Riceviamo e pubblichiamo” e “sponsorizzato”. Al momento giusto, il Megadirettore e Megaeditore non esita infatti a sfoderare scoop che mettono in subbuglio l’intero piccolo mondo antico dell’informazione viterbicola. Scoop talmente grandi da mandare ai matti direttori e collaboratori degli altri siti locali. Uno di questi […]

Viterbo, Ritratti, Romoli e Lotti: Siamo la coppia più politicamente versatile della Magna Canepina

Nel variopinto piccolo mondo della Magna Canepina non è difficile passare da una coppia dagli accesi colori giallorossi (più rossi che gialli in verità), come quella formata dai radical chic alla viterbicola Massimo Erbetti e Marta Nori, a una dai colori decisamente più grigi, malgrado il potente azzurro berlusconiano che dovrebbe invece illuminarla, come quella […]

Viterbo, 27 gennaio, il giorno della memoria corta del presidente Romoli, oggi anti-nazifascista, ieri finanziatore delle mostre dell’ufficiale hitleriano Boccasile

Da oltre vent’anni ogni 27 gennaio si celebra in Italia la Giornata della memoria in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti. In occasione di questa ricorrenza, autorità civili e militari, associazioni e cittadini tengono vivo il ricordo delle vittime della follia nazista. […]

Viterbo, Lukashenko Cimino ordina al suo gazzettino di normalizzare la clamorosa assunzione Delle Monache, ma l’atto resta forzato, inopportuno e arrogante

Ieri abbiamo evidenziato come il lukashenko cimino avesse imposto letteralmente al “suo” presidente  Romoli l’assunzione come segretaria dell’ex consigliera pd Delle Monache con decreto del presidente; un esordio clamoroso per l’amministrazione inciucista berlusconian-piddina che  forse ci si aspettava avesse esordito con un’ iniziativa di ampio respiro che potesse almeno sfiorare il pubblico interesse.  Una pratica […]