Home Tag "roccaforte del voto di scambio"

Viterbo. Nella città dei Papi il lavoro è un privilegio per pochi… L’apertura “opaca” della grande distribuzione tra familismo e voto di scambio

Negli ultimi mesi Viterbo sembra diventata la meta preferita dei grossi centri commerciali: si vocifera da tempo delle aperture di Decathlon, H&M, Tigre, Upim ha persino già alzato le saracinesche da qualche giorno. E cos’è che non va allora? La concezione del lavoro e della scelta del personale con cui si presentano sul territorio: annunci […]