Home Tag "palermo"

Strage Via D’Amelio 29 anni dopo, Mattarella: “E’ un dovere morale onorare i sacrifici dei servitori Stato”

(askanews) – “L’attentato di via D’Amelio, ventinove anni or sono, venne concepito e messo in atto con brutale disumanità. Paolo Borsellino pagò con la vita la propria rettitudine e la coerenza di uomo delle Istituzioni. Con lui morirono gli agenti della scorta, Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina, Claudio Traina. La […]

Palermo, bambina di 10 anni muore a scuola battendo violentemente la testa

Tragedia a Palermo, dove una bimba di 10 anni è morta a scuola. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la piccola, mentre faceva educazione fisica, sarebbe caduta, battendo violentemente la testa. La tragedia è avvenuta al Vittorio Emanuele Orlando in via Lussemburgo. La bambina sarebbe morta sul colpo. Inutili i tentativi dei sanitari del 118 di rianimarla. […]

Coronavirus, calci, schiaffi e insulti agli anziani in una casa di riposo a Palermo: un vero lager

Calci, schiaffi e insulti agli anziani in una casa di riposo a Palermo: è questa la drammatica scoperta della Guardia di finanza nel corso dell’operazione “Riposi amari”, attività investigativa che ha portato a galla un tessuto di maltrattamenti ai danni degli indifesi ospiti della struttura. Tutti avrebbero vissuto in un clima da vero e proprio lager, […]

Cosa nostra torna ad uccidere, freddato a Palermo il fratello del boss Migliore, ora collaboratore di giustizia

Cosa Nostra torna a uccidere a Belmonte Mezzagno, comune della provincia di Palermo che in questi mesi è stato teatro di una lunga scia di sangue: due omicidi e un tentato omicidio. All’alba è stato freddato con colpi d’arma nella sua auto Agostino Alessandro Migliore, 45 anni, fratello di Giovanni Migliore, boss arrestato nell’operazione ‘Cupola 2.0’, con la quale è stata […]

Incubo per una 14enne, violentata dal branco

Incubo per una 14enne. Tre minori, due quindicenni e un diciassettenne, sono stati arrestati dalla polizia di Stato di Palermo con l’accusa di aver violentato in gruppo una ragazzina di 14 anni. Ad eseguire il provvedimento e svolgere le indagini i poliziotti della Sezione di Polizia Giudiziaria presso il Tribunale per i Minorenni che hanno […]

Palermo, figlia di boss uccisa perché voleva divorziare: condannati i due killer

“Meglio una figlia morta che separata”. Con queste gelide parole Antonino Pipitone diede il suo assenso per l’uccisione della figlia Lia, “colpevole” agli occhi della famiglia di aver forse una relazione extraconiugale che non voleva troncare e che gettava discredito sul clan. Lia Pipitone venne uccisa a Palermo il 23 settembre 1983 durante una rapina, una messa in scena per depistare le […]