Home Tag "carta di pisa"

Viterbo-Comune: per le “famiglie” della maggioranza la Carta di Pisa è carta igienica, cronaca di un malcostume dilagante e di promesse mai mantenute

Voi vi rendete conto? La maggioranza al Comune ha approvato l’applicazione della Carta di Pisa, ma poi l’ha completamente ignorata, senza che l’opposizione abbia almeno inscenato una protesta no stop. E’ vero il consigliere Barelli è molto sensibile alla questione e ha più volte esposto le sue perplessità, ma i suoi compagni di ventura dell’opposizione […]

Viterbo- Comune, Carta di Pisa, Purchiaroni (Forza Italia): “Il consiglio l’ha approvata, Arena ora ne tragga le conclusioni”

Il consigliere Purchiaroni di Forza Italia ha votato l’altro giorno a favore della approvazione della Carta di Pisa, atteggiamento che conferma con convinzione a cittapaese.it: “In questi tempi in cui si parla sempre di morale, di etica- sottolinea Purchiaroni- è giunto il momento di fare qualcosa di pratico e di tangibile in tal senso. L’approvazione […]

Viterbo-Comune, Carta di Pisa, nuova grana per Arena, per il “codice etico” approvato l’assessora Mancini e la consigliera Perlorca andrebbero rimosse

Ieri la maggioranza ha approvato la ben nota Carta di Pisa, che viene definita un “Codice etico per promuovere la cultura della legalità e della trasparenza negli enti locali”. Ottima iniziativa, davvero lodevole, ma che però prevede che la carta venga subito messa in pratica dalla amministrazione che la adotta. Ed ora sorgono i problemi […]

Viterbo-Comune: consiglio comunale giovedì 7 sulla crisi, Arena contrariato, slitta la discussione sul bilancio

La riunione dei capigruppo di stamane ha deciso all’unanimità di far svolgere due consigli comunali, uno giovedì 7 sulla crisi, l’altro il 14 con primo punto sulla carta di Pisa. Arena sembra non abbia gradito l’appuntamento del 7, ma i contrari erano in minoranza, Fratelli d’Italia presenti e d’accordo con l’opposizione sulla indispensabilità della seduta. […]

Attesa per il primo consiglio comunale: Santucci e Insogna rispetteranno la loro adesione alla “Carta di Pisa”? (“codice etico” da loro sottoscritto in consiglio comunale nel 2015)

Ed il giorno del primo consiglio comunale venne e la data scelta non tenne conto di arcane superstizioni, il 17. Domani sapremo chi sarà il nuovo presidente del consiglio comunale, quali i consiglieri subentranti, tutto sarà ufficializzato e così’ sia. Chissà se Sergio Insogna, candidato alle scorse comunali nelle liste di Fondazione e tuttora iscritto […]