28 Novembre 2022

cittapaese

Blog Giornale Quotidiano

Sutri, caos in giunta, la denuncia di Sgarbi: “Contro di me minacce squadriste da un consigliere di Casa Pound”

1 min read
E’ finita con un esposto ai Carabinieri la baruffa avvenuta in una riunione tecnica prima della seduta di giunta al Comune di Sutri (Viterbo): il sindaco Vittorio Sgarbi ha denunciato di essere stato insultato dal “sedicente fascista” Matteo Amori, consigliere comunale di Casa Pound, e “cognato del vicesindaco di Sutri Felice Casini (area Udc)”.
   Secondo quanto si legge in una nota di Sgarbi, Amori “ha interrotto la riunione convocata a Villa Savorelli inveendo con insulti e minacce squadriste. I carabinieri di Ronciglione sono
intervenuti per verbalizzare l’esposto” presentato dal sindaco.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.