Home Politica Sutri, Alessio Vettori: “Illustrissimo Sgarbi se il rispetto suo per l’arte è quello riservato alla vasca della antica fontana…”
Sutri, Alessio Vettori: “Illustrissimo Sgarbi se il rispetto suo per l’arte è quello riservato alla vasca della antica fontana…”

Sutri, Alessio Vettori: “Illustrissimo Sgarbi se il rispetto suo per l’arte è quello riservato alla vasca della antica fontana…”

0
0

A Sutri, dove l’Illustrissimo Sgarbi è Sindaco, tutti si aspettano che i beni culturali siano trattati con cura, riverenza e rispetto.

 

Accade -invece- che una vasca di una fontana importante e antica, venga “smurata” dalla sua ubicazione naturale per essere restaurata non si sa da chi e dove!
Nell’agosto 2020 il Vicesindaco Luigi Di Mauro dichiarava in un post su Facebook: “…(la vasca) ora sta in restauro per essere recuperata e restituita alla città.”

A distanza di sei mesi della vasca della fontana, situata nella piazzetta della Chiesa S.Croce, non si sono avute più notizie ragion per cui, come Consigliere Comunale, ho deciso di indagare.
Da una prima ricerca emergeva chiaramente che non risultavano atti ufficiali in relazione al restauro; non c’era -inoltre- alcun parere del Ministero.
Allora che fine aveva fatto l’antica vasca?
Ho deciso -quindi- di presentare un’interrogazione scritta al Sindaco Sgarbi e al Vicesindaco di Mauro (Assessore ai Lavori Pubblici).
In attesa delle risposte ufficiali da parte dell’Amministrazione Comunale ho iniziato a cercare la vasca chiedendo anche delucidazioni alla Soprintendenza.

Ho scoperto dove era stata “depositata”!
L’ho trovata danneggiata (rotta in più pezzi) ed era stata lasciata alle intemperie!
La vicenda è grave poiché a seguito della mia nota inviata al Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, sono venuto a conoscenza che NON ERA PERVENUTA ALLA SOPRINTENDENZA ALCUNA SEGNALAZIONE DA PARTE DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE E CHE LA RIMOZIONE ERA AVVENUTA SENZA ALCUNA AUTORIZZAZIONE.

Questo accade nel paese dove Sgarbi è Sindaco!

Confido nell’indagine dell’Ispettore Onorario Ministeriale Arch. Pietro Lateano al fine di comprendere l’entità dei danni e capire se ci sono dei responsabili, riservandomi di presentare formale esposto.

Come Consigliere Comunale sono indignato e arrabbiato perché noto poco rispetto per i “beni pubblici”: la Chiesa di S. Francesco è stata chiusa dalla Prefettura dopo i danni determinati dalla rimozione del Presepe – Caffeina Christmas Village 2019; l’antico lavatoio, scorcio più bello d’Italia, è spesso deturpato dall’immondizia, con grande indignazione da parte di famiglie e turisti.
Dove sta l’Amministrazione forte e coesa dell’Illustrissimo Onorevole?

Siamo alla follia…ribadisco che non ci sono le condizioni per governare in modo dignitoso e decoroso l’Antichissima Città di Sutri.

E in questo decadimento senza fine, davanti alle foto della vasca distrutta, il silenzio del Sindaco Sgarbi è devastante e fa riflettere!

Il Consigliere Comunale di Sutri
Alessio Vettori

 

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *