Home Cronaca Sondaggio Tecnè/Dire: il 60% degli italiani al momento non si fida del vaccino, Conte e Speranza i preferiti del governo
Sondaggio Tecnè/Dire: il 60% degli italiani al momento non si fida del vaccino, Conte e Speranza i preferiti del governo

Sondaggio Tecnè/Dire: il 60% degli italiani al momento non si fida del vaccino, Conte e Speranza i preferiti del governo

0
0

l 35,2% degli italiani vorrebbe fare il vaccino anti covid il prima possibile. Il 33,7% vorrebbe invece aspettare per capire se è sicuro, mentre il 24,8% sicuramente non lo farà. Non sa il 6,3%. Lo rileva il sondaggio Monitor Italia, condotto da Tecnè per l’agenzia Dire. Campione di 1.000 casi, rappresentativo della popolazione maggiorenne residente in Italia, articolato per sesso, età, area geografica. Estensione territoriale nazionale. Interviste effettuate il 19-20 novembre 2020 con metodo cati – cawi Margine di errore: 3,1%. Totale contatti: 6.518 (100%) – rispondenti: 1.000 (15,3%) – rifiuti/sostituzioni: 5.518 (84,7%). Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè srl Committente: Agenzia Dire. Il documento completo sul sito: sondaggipoliticoelettorali.it.

MONITOR ITALIA. DIRE-TECNE’: FIDUCIA NEI LEADER, MELONI AL 37,3%

Continua a salire la fiducia degli elettori nei confronti di Giorgia Meloni che come leader di partito registra il 37,3%, guadagnando un +0,1% rispetto a sette giorni fa. A seguire Matteo Salvini (Lega) al 31,3% (-0,2%); Nicola Zingaretti (Pd) 24,2 (-0,3%)%; Silvio Berlusconi (Forza Italia) 22,5% (+0,1%); Carlo Calenda (Azione) 19% (+0,5%); Matteo Renzi (Italia Viva) 14,1% (-0,1%); Vito Crimi (M5s) 9,7% (+0,1%).

dire_tecne_LEADER_21_novembre

MONITOR ITALI, DIRE-TECNÈ: CONTE E SPERANZA I PIÙ GRADITI

Anche questa settimana Giuseppe Conte e Roberto Speranza sono i componenti del governo verso i quali gli italiani ripongono maggior fiducia. Al premier va il 37,4% di gradimento, in salita dello 0,2% rispetto alla settimana scorsa. Anche il ministro della Salute guadagna consenso passando dal 33,6% al 34%. Seguono il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri con il 26,4% (-0,1%), come Luciana Lamorgese. Scende ancora il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, al 19,1%(-0,3%).

dire_tecne_FIDUCIA_GOVERNO_21_novembre

MONITOR ITALIA, DIRE-TECNÈ: FIDUCIA NEL GOVERNO AL 31,4

La fiducia nel governo nell’ultima settimana è salita al 31,4% (+0,2%). Rispetto a un anno fa l’esecutivo giallorosso ha guadagnato il 5,5%, ma il picco di gradimento è stato raggiunto dopo la prima settimana di ottobre quando il consenso arrivò al 37,3%. Non ha fiducia il 63,7% degli italiani (-0,2%), senza opinione il 4,9%.

MONITOR ITALIA. DIRE-TECNE’: LEGA CALA AL 23,2%, STABILI GLI ALTRI

La Lega resta il primo partito in termini di consenso con il 23,2% ma cala ancora: -0,2% rispetto alla settimana scorsa. Ecco nel dettaglio i dati degli altri partiti che restano pressoché stabili, salgono Azione e la Sinistra. Il Partito democratico perde lo 0,1% e si attesta al 20,6%; Fratelli d’Italia rimane fermo al 17,1%; M5s al 14,4% (-0,1%). Anche Forza Italia stabile al 7,9% mentre cresce il consenso per la Sinistra e Azione, entrambi arrivano al 3,5% con un aumento dello 0,2%. Italia viva è al 3,3% (-0,1%). Più Europa al 2% e i Verdi all’1,4%, entrambi cedono lo 0,1%. Astensione e incerti al 45% (+0,2%).

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *