6 Dicembre 2022

cittapaese

Blog Giornale Quotidiano

Segue una bimba nell’ascensore e si spoglia

2 min read

L’ha puntata, ‘presa di mira’, poi l’ha seguita fino a dentro l’androne del palazzo. E all’ascensore. L’ha guardata, e non certo con gli occhi di un padre, e si è spogliato nudo. Davanti a lei, davanti a una bimba di appena 12 anni, che ha subito cercato aiuto ed è fuggita, cercando ‘riparo’ tra le sue quattro mura. Questo è quello che è successo a Ostia nella tarda serata di mercoledì scorso, in un condominio di via Corrado del Greco.

Sul posto mercoledì sera sono intervenuti i Carabinieri di Ostia, che hanno ascoltato la testimonianza della ragazzina e dei condomini. I militari erano stati avvertiti da altri residenti, quelli che forse avevano visto in strada così tante persone e non avevano capito cosa stesse accadendo. Le persone erano lì, si sbracciavano, e stavano cercando di inseguire il maniaco.

Dopo la denuncia e le testimonianze, i Carabinieri il giorno dopo, il 15 settembre, sono riusciti a risalire al maniaco. Lo hanno identificato e denunciato: si tratta di un uomo italiano, che abita lì in zona e che ora dovrà rispondere di atti osceni. Il pedofilo, che aveva seminato il terrore, ha dei precedenti alle spalle e ora i residenti sperano che venga messa la parola fine a quell’incubo. (ilcorrieredellacitta.com).

 

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.