2 Ottobre 2022

Blog Giornale Quotidiano

Sberna-Achilli, aumentano i malumori in Fdi

1 min read

Non si allentano le polemiche in Fratelli d’Italia dopo l’ingresso nel partito e l’elezione in consiglio di Antonella Sberna e Matteo Achilli: metà partito non ha gradito una entrata così trionfale che potrebbe addirittura precedere un ruolo politico o istituzionale di primo piano,  mentre tra i meloniani c’è gente che fa politica alacremente e attivamente da anni, magari in silenzio e senza clamore.

Si aspettava la nomina ad assessore ai servizi sociali della Sberna, che avrebbe liberato posti in consiglio, ma poi non c’è stata, voci insistenti parlano solo di un rinvio a dicembre, ma dagli ambienti frontiniani la notizia viene seccamente smentita.

Si aggiunge il problema che la Sberna è moglie di uno che la politica la vuole fare sempre dalla parte del leader, Daniele Sabatini che punterebbe a ritornare in consiglio regionale: ambizione non condivisa da ampia parte del partito, così come il coinvolgimento in consiglio di Achilli, considerato troppo meno esperto e laborioso di chi lo ha preceduto.

Il leader maximo Mauretto Rotelli si trova al momento un po’ in difficoltà, anche perche il suo partito a livello nazionale va fortissimo, mentre a Viterbo le new entries lo hanno molto fiaccato.

Vediamo cosa succederà nelle prossime settimane, se Viterbo 20 20 deciderà di virare a destra con un patto più stretto con Fdi: cosa a nostro parere molto improbabile.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.