Home Cronaca Roma, Ostia, “Ti ammazzo”, poi tempesta di telefonate l’ex compagna, arrestato 46enne
Roma, Ostia, “Ti ammazzo”, poi tempesta di telefonate l’ex compagna, arrestato 46enne

Roma, Ostia, “Ti ammazzo”, poi tempesta di telefonate l’ex compagna, arrestato 46enne

8
0

I Carabinieri di Ostia continuano a mantenere alta l’attenzione anche sugli episodi di violenza maturati in ambito familiare, in relazione anche agli eventuali atti persecutori, intervenendo in maniera ferma e tempestiva in tutti quei casi del cosiddetto “Codice Rosso”.

Proprio in tale ambito, i Carabinieri hanno rintracciato e arrestato a Ostia un 46enne romano, con precedenti penali e già gravato da un provvedimento di “divieto di avvicinamento” nei confronti della ex compagna. I militari, al termine di una mirata attività d’indagine, hanno accertato che l’uomo aveva continuato, dal mese di agosto, a molestare insistentemente la propria ex compagna, con ripetuti messaggi telefonici e minacce di morte. Il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Roma, condividendo le risultanze investigative dei Carabinieri e ritenendo quindi inefficace la misura precedentemente comminatagli, ha disposto l’aggravamento della citata misura e l’uomo è stato, pertanto, arrestato e ristretto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari. (ilcorrieredellacitta.com).

(8)