6 Dicembre 2022

cittapaese

Blog Giornale Quotidiano

Roma, Montesacro, picchia la compagna e la minaccia con un coltello

1 min read

Mani strette al collo, schiaffi, calci, pugni e infine la minaccia di un coltello puntato alla gola. Una 41enne romana è stata vittima di maltrattamenti da parte del suo compagno, un 50enne romano, all’interno del bar della donna in zona di Montesacro Alto. Fortunatamente non si sono registrate ulteriori gravi conseguenze in virtù del rapido intervento dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile e della tempestiva denuncia della vittima. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato tratto in arresto dai Carabinieri con le accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. I militari sono intervenuti grazie alla segnalazione di un passante che, udite le urla della vittima provenire dal bar, ha immediatamente allertato il “N.U.E. 112”.

L’aggressore è stato tradotto presso il carcere di Regina Coeli, a disposizione della Procura della Repubblica di Roma in attesa dell’udienza di convalida. La donna è stata invece trasportata al pronto soccorso del Policlinico “Umberto I” dove le sono stati diagnosticati un trauma cranico-facciale, escoriazioni ed ematomi multipli, lesioni giudicate guaribili in 15 giorni. L’appello rivolto alle donne vittime di violenza, come sempre in questi casi, è quello di denunciare subito l’episodio. (lacronacadiroma)

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.