Home Cronaca Reddito di emergenza 2021: come fare domanda, a chi spetta
Reddito di emergenza 2021: come fare domanda, a chi spetta

Reddito di emergenza 2021: come fare domanda, a chi spetta

0
0

Al via da oggi, mercoledì 7 aprile, le domande per richiedere il nuovo reddito di emergenza, per un importo massimo di 2.400 euro. Ricordiamo che si tratta di una misura di sostegno in favore dei nuclei familiari in difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus. Ma con il nuovo Decreto Sostegni, potranno ottenere l’aiuto anche coloro che hanno terminato Naspi e indennità mensile di disoccupazione.

La domanda per richiedere il reddito di emergenza va presentata entro il 30 aprile 2021. Si tratta di tre mensilità (marzo, aprile e maggio 2021) e si potrà compilare il modulo sul sito dell’Inps, solo in via telematica. Bisogna accedere alla piattaforma con il pin, lo Spid o la carta d’identità elettronica, ma in caso, ci si può anche rivolgere ai patronati.

Come si legge sul sito dell’INPS, possono erogare il beneficio nuclei familiari in condizione di difficoltà economica  e coloro che hanno terminato, tra il 1° luglio 2020 e il 28 febbraio 2021, di percepire la NASpI e la DIS-COLL, e hanno un ISEE in corso di validità, ordinario o corrente, non superiore a 30mila euro (comma2). In questo caso, la misura, erogata nell’importo fisso di 400 euro mensili e sempre per le mensilità di marzo, aprile e maggio 2021, spetta in assenza del diritto al beneficio di cui al comma 1 e in alternativa ad esso.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *