Home Spettacoli Musica, Antonella Ruggiero in concerto al Teatro Boni di Acquapendente il 14 agosto
Musica, Antonella Ruggiero in concerto al Teatro Boni di Acquapendente il 14 agosto

Musica, Antonella Ruggiero in concerto al Teatro Boni di Acquapendente il 14 agosto

0
0

Considerata universalmente una delle voci più intense e suggestive del panorama musicale italiano, capace nel corso degli anni di sperimentare diverse forme sonore e artistiche, ANTONELLA RUGGIERO sarà in concerto ad Acquapendente VENERDÌ 14 AGOSTO alle ore 21 in Piazza Girolamo Fabrizio in ‘_Una voce, una fisarmonica_’, accompagnata appunto da Renzo Ruggieri alla fisarmonica. Un appuntamento da non perdere per gli amanti della buona musica, organizzato dal Comune di Acquapendente in collaborazione con il Teatro Boni e la Regione Lazio, che segna il ritorno all’attività del teatro aquesiano diretto da Sandro Nardi dopo la lunga sospensione dovuta al coronavirus. L’ingresso è LIBERO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA, fino a esaurimento posti (tel. 334.1615504). Dopo il percorso con i MATIA BAZAR, durato quattordici anni, e una pausa di sette anni, Antonella Ruggiero ha ripreso la sua attività nel 1996, spaziando dalla musica sacra al jazz, passando per la musica ebraica, portoghese, orientale e della tradizione popolare con una serie di album e collaborazioni all’insegna della SPERIMENTAZIONE e della contaminazione di generi. Gli ultimi dieci anni, in particolare, sono stati molto intensi per l’artista genovese, che nel novembre 2010 pubblica ‘_I regali di Natale_’, cd contenente venti brani della tradizione cristiana del periodo natalizio, in un percorso che va dal medioevo agli anni ’40, attingendo dal repertorio classico e popolare. Il 2014 vede l’uscita dell’album di inediti ‘_L’impossibile è certo_’, con le collaborazioni di Eraldo Affinati, Erri De Luca, Michela Murgia e Simone Lenzi. Nel giugno 2015 è la volta del cd/dvd ‘_Requiem elettronico_’, dieci canzoni di cantautori italiani imperniate sul tema della morte, con la collaborazione dell’artista visuale Coniglio Viola. Nel novembre 2015 viene pubblicato da Libera Music/Sony Classical ‘_Cattedrali_’, repertorio di musica sacra registrato nella Cattedrale di Cremona con il maestro Fausto Caporali all’organo. Il 2015 vede anche l’inizio della collaborazione con il pianista Andrea Bacchetti. Precedentemente Antonella ha avuto modo di collaborare con formazioni orchestrali come I Virtuosi Italiani, la PalastOrchester e i Digi Ensemble Berlin, oltre a numerose bande e gruppi corali italiani. Il novembre 2016 vede con la pubblicazione di ‘_La vita imprevedibile delle canzoni_’, trasposizione su disco del repertorio interpretato da Antonella dal 1975 al 2014 con arrangiamenti per pianoforte di Stefano Barzan con l’esecuzione di Andrea Bacchetti. Il disco è pubblicato da Libera Music/Sony Classical. Nell’autunno 2018 è uscito un cofanetto con 6 cd, dal titolo _’Quando facevo la cantante’_, contenente 115 brani registrati dal 1996 ad oggi, con varie formazioni, dove Antonella affronta differenti stili musicali: sessanta di questi brani non sono stati mai pubblicati precedentemente. Il 31 dicembre dello stesso anno, solo in downloading, esce ‘_Senza_’, il suo ultimo brano inedito.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *