28 Novembre 2022

cittapaese

Blog Giornale Quotidiano

La Viterbo del degrado: la triste sorte di Via San Leonardo, abbandonata a se stessa da 10 anni, dove i residenti meditano una class action contro il Comune

1 min read

Via San Leonardo, la via dimenticata per eccellenza, dove, correva l’anno 2012, gli abitanti rimasero sommersi dalla neve per quasi due settimane prima che arrivassero gli spala-neve: la strada dove ha la sua sede la Caritas che prepara pasti caldi per i bisognosi, quelli che Viterbo non vuole vedere perchè danno fastidio all’immagine della città, ai soliti noti che non vogliono imbattersi in giro in “gente strana.

Per la via ci si cammina a stento e sempre che non si prenda una buca e una storta: con la macchina non è che poi vada granchè meglio, con le sospensioni messe a dura prova: e quando arrivi all’incrocio con via Carletti e stai camminando magari distrattamente ti imbatti nella “piccola salita” pericolosa dove tanti motorini e biciclette e pedoni sono caduti, specie quando vuoi.

E poi vogliamo mettere l’erbaccia che fa da cornice naturalistica al tutto, quell’aria di periferia abbandonata a se stessa? In pochi anni il valore delle abitazioni si è dimezzato e molti residenti, imbestialiti, stanno pensando ad una class action contro le amministrazioni degli ultimi 15 anni: ma a Palazzo dei Priori nessuno si preoccupa, per loro semplicemente Via San Leonardo non esiste.

(r.s)

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.