Home Politica La nota, meno male che è finita questa campagna elettorale: si è visto di tutto, tranne la politica
La nota, meno male che è finita questa campagna elettorale: si è visto di tutto, tranne la politica

La nota, meno male che è finita questa campagna elettorale: si è visto di tutto, tranne la politica

0
0

Dov’è la politica a Viterbo? Qualcuno l’ha vista? Noi sinceramente no, ci siamo imbattuti in un mare di polemiche inutili, interminabili questioni personali opposte ad altre questioni personali, insulti, piccoli incontri di box, sagre, ricchi premi e cotillons, ma la politica non s’è vista, neanche un po’: forse sarà andata in vacanza stanca di un dibattito inesistente, di una mancanze di proposte generale da pelle d’oca.

Speriamo torni, abbiamo visto solo programmini ben messi in grafica, rassicurazioni sullo status quo, cambiamenti ipotizzati a prescindere senza sapere di cosa nè perchè, vetero-conservatorismo piuttosto malinconico.

La politica non l’abbiamo vista neanche col cannocchiale, neanche per una breve apparizione, per un lampo illusorio di vita, nulla. E’ stata la campagna elettorale del nulla che nessuno ha seguito, accompagnata dalla endemica sonnolenza della popolazione, dagli sbadigli degli addetti ai lavori invitati di continuo a sparse rappresentazioni del nulla.

L’augurio è che dopo questi due mesi persi nella noia più totale, passata domenica, chiunque vinca, si cominci a fare sul serio e scompaiano egotismi, narcisismi, presenzialismi, grancasse cacofoniche e note stonate: magari se si renderà conto che questo continuo parlottìo afono,  questa declamazione vaniloquente continua, si saranno fermati, la politica tornerà e potremo al fine ascoltare la sua voce.

Lo speriamo vivamente, la città non ha bisogno di inutili magniloquenze, ma di fattiva operosità. Intanto andare a votare tutti domenica anche se non ne avete voglia, il vero divertimento inizierà da lunedì.

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *