Home Politica La nota: caro Purchiaroni, non esistono solo le attività che chiudono, ma anche i disoccupati senza capitale
La nota: caro Purchiaroni, non esistono solo le attività che chiudono, ma anche i disoccupati senza capitale

La nota: caro Purchiaroni, non esistono solo le attività che chiudono, ma anche i disoccupati senza capitale

5
0

Leggiamo sull’house organ della politica viterbese il redivivo Purchiaroni (F.I.) che pontifica sulla crisi delle imprese e delle attività, fornendo percentuali e dati allarmanti: non racconta certo baggianate, la situazione è lì sotto gli occhi di tutti, il commercio agonizzante, i negozi che chiudono, le infiltrazioni mafiose che fanno il resto.

Solo che da certa destra berlusconiana liberista ci aspetteremmo talvolta una attenzione maggiore nei confronti dei disoccupati senza capitale, dei giovani con famiglie non ricche alle spalle in grado di coprire loro le spalle, di chiunque non ne abbia neanche la possibilità di crearselo un lavoro.

Di tutti questi giovani e meno giovani senza un impiego ed uno stipendio da vari anni, o costretti ad un precariato snervante, che dice Purchiaroni? Hanno diritto che siano accesi i riflettori su di loro o non essendo imprenditori a rischio possono anche essere oscurati?

Ecco, aspettando l’anima sociale degli “azzurri” rimasti in città, ritroviamo con l’uscita del consigliere comunale le tipiche preoccupazioni del berlusconiano d’antan.

(r.s.)

(5)