5 Dicembre 2022

cittapaese

Blog Giornale Quotidiano

La nota: aumenta l’acqua, e abbiamo sempre in più la “minerale” da comprare, ma a Viterbo va così

1 min read

Aumentano tutte le bollette, non ci sarebbe nulla di strano aumentasse anche l’acqua: fosse almeno buona e non discussa, che nessuno la beve neanche in piccole dosi. Se ne discute in consiglio comunale e non c’è qualcuno che tiri fuori il discorso della mancata potabilità, qualcuno che contrasti i rincari resta, ma poi passa tutto e chiunque segua un po’ di politica locale sa anche il vero perchè.

Ancora un’altra volta l’interesse generale che passa in ultima fila, le guerre delle parrocchiette che prendono il largo e la popolazione figuriamoci, non reagisce alla mafia…

Vengono sempre approvati in città provvedimenti contrari alle esigenze delle famiglie e organici a quelle delle lobbies: la città non vive, si trascina così tra imposizioni ricevute dall’alto, senso diffuso di rassegnazione e monotono tran tran.

L’acqua aumenta e di sicuro rincarerà l’acqua minerale che non manca in alcuna famiglia viterbese: poi si dice che investiranno tutti i nuovi introiti in adeguamenti infrastrutturali, vediamo cosa succederà: se i modelli seguiti non saranno la trasversale, le strade pubbliche, la rivalutazione del centro storico, chissà.

(r.s.)

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.