Home Cronaca viterbo cronaca La dittatura delle auto a Vt non conosce soste
La dittatura delle auto a Vt non conosce soste

La dittatura delle auto a Vt non conosce soste

103
0

A Viterbo se c’è una dittatura che non conosce soste è quella delle auto: gli automobilisti tiranneggiano la città da tempo immemorabile impedendo, assieme ai commercianti, ogni piano di chiusura al traffico serio, per poi invadere il centro e la periferia di parcheggi selvaggi ed altre brutture simili.

Ecco i lavori in corso tra Via Garibaldi e Piazza Fontana Grande e guardate questa chicane che si è venuta a creare per far passare le auto. assolutamente pericolosa e congestionante per un’intera zona.

Il problema è che automobilisti e commercianti forse non avrebbero accettato la chiusura della strada per qualche ora? Ci rendiamo conto che non è facile scontentare queste potenti fasce di popolazione, ma purtroppo prima o poi il traffico cittadino e le zone da chiudere andranno rimodulate totalmente, lavori o non lavori, parcheggi o non parcheggi.

(103)