30 Settembre 2022

Blog Giornale Quotidiano

Il “comune” senso del disagio dinanzi al parcheggio selvaggio

1 min read

Ancora una bella giornata di sole, seppur fredda, troppo fredda per essere settembrina: solito comune senso del disagio dinanzi al parcheggio selvaggio a piazza del comune: una prassi ormai consolidata che sta diventando una caratteristica deteriore del centro storico cittadino.

E Vinciotti e la sindaca Frontini non intervengono con provvedimenti incisivi e sostare a piazza del comune, anche davanti a quei pochi sparuti turisti che passano, è ormai diventato emblema di una certa, anche diffusa viterbesità.

Eppure da queste cose bisognerebbe intravedere il cambiamento.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.