Home Politica Fdi, Sberna, una new entry di peso, troppo?
Fdi, Sberna, una new entry di peso, troppo?

Fdi, Sberna, una new entry di peso, troppo?

330
0

Fratelli d’Italia resta ad oggi il partito più strutturato e organizzato della scena cittadina, anche se ultimamente ha subito al suo interno piccole rivoluzioni che potrebbero diventare più significative nel tempo: l’ingresso di Antonella Sberna non è certo passato inosservato e sta pesando in qualche modo sugli equilibri interni. Mrs Preferenze sposta notevoli consensi, è una professionista della politica, uno dei volti che funziona sempre del cdx locale,  che però pretenderà un trattamento equivalente al suo ruolo di rilievo: lo stesso consorte Daniele Sabatini, dietro l’immagine bonaria e tranquilla nasconde una scorza dura, una fortissima  ambizione ed un carattere che non si accontenta facilmente.

Per come conoscevamo noi Fdi prima di questi ingressi, il clima nel partito non potrà necessariamente essere lo stesso, prima c’era un gruppo cresciuto per lo più tutto insieme, amalgamato ed omogeneo: ora c’è un partito che ha la “fuoriquota” di grido e che dovrà aggiornare il suo assetto interno.

Già il mancato ingresso della Sberna all’interno dell’amministrazione Frontini ha lasciato rumori di fondo in città che ora andranno interpretati, oltre il comunicato un po’ enigmatico inviato ieri dal partito subito dopo: si prospetta un sovrappiù di lavoro per l’onorevole Rotelli che ha però sul territorio un coordinatore abile ed esperto come Luigi Buzzi e uomini di provata fiducia come Gianluca Grancini e Marco De Carolis.

(330)