Home Cronaca Covid, brusca impennata dei contagi a Roma e nel Lazio, Rt a 1, 3, sarebbe già da zona rossa
Covid, brusca impennata dei contagi a Roma e nel Lazio, Rt a 1, 3, sarebbe già da zona rossa

Covid, brusca impennata dei contagi a Roma e nel Lazio, Rt a 1, 3, sarebbe già da zona rossa

4
0

Brusca impennata di contagi da Coronavirus a Roma. Sono infatti oltre ottocento i nuovi positivi nella Capitale registrati emersi nel bollettino della Regione Lazio sul Covid-19: sono 841 quelli di oggi, contro i 751 di ieri ed i 688 di martedì. Calano, rispetto a mercoledì, i pazienti nelle terapie intensive. Sono 258 i malati gravi, nove meno rispetto a ieri.

Oggi su oltre 16 mila tamponi nel Lazio (884 in più nelle ultime 24 ore) e oltre 22 mila antigenici per un totale oltre di 39 mila test, si registrano 1.800 casi positivi, ossia 146 più di ieri.

Oggi si segnalano anche 16 decessi e 1.322 guariti. “Aumentano i casi e i ricoveri, mentre diminuiscono i decessi e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 10%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 4%”, spiega l’assessore alla sanità regionale Alessio D’Amato che annuncia lo scenario dei prossimi giorni: “Il valore Rt è a 1.3 la zona rossa è possibile per il superamento del valore 1.25, anche se l’incidenza è sotto soglia e anche i tassi di occupazione dei posti letto sono entro la soglia di allerta”.

Complessivamente, secondo il bollettino aggiornato della Regione, nel Lazio sono 39.338 i casi attualmente positivi a Covid-19, di cui 2.088 ricoverati, 258 in terapia intensiva e 36.992 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono in totale 204.761, i decessi 6.130 e il totale dei casi esaminati è pari a 250.229″. (r.t.)

(4)