6 Dicembre 2022

cittapaese

Blog Giornale Quotidiano

Correte, papà sta uccidendo la mamma; bimba fa arrestare il padre

1 min read

Stava massacrando di botte la moglie, minacciandola di morte davanti ai figli minorenni. E proprio questo ha salvato la vita alla donna. E’ infatti stata la figlia minore della coppia a chiamare il NUE 112, consentendo l’arrivo di una pattuglia della polizia.

La lite è avvenuta ad Anzio il giorno di Ferragosto, per motivi sentimentali. Una delle tante sfuriate che la donna era costretta a subire. Inizialmente l’uomo ha minacciato di morte la moglie. Poi è passato rapidamente ai fatti, picchiandola ferocemente sul volto, sul collo e sulle braccia, alla presenza dei due figli, entrambi minori.

Ma già alle minacce i bambini erano terrorizzati. La figlia, con tempestività, ha preso il telefono e ha chiamato i soccorsi. Al loro arrivo, gli agenti hanno subito soccorso la donna, che presentava delle evidenti ecchimosi. L’uomo, un 44enne italiano, è stato tratto in arresto con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. L’arresto dell’uomo, accompagnato in carcere, è stato convalidato. (maria corrao/ilcorrieredellacitta.com).

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.