Home Cronaca Coronavirus, Taiwan dona mascherine, mezzo milione all’Italia
Coronavirus, Taiwan dona mascherine, mezzo milione all’Italia

Coronavirus, Taiwan dona mascherine, mezzo milione all’Italia

0
0

(askanews) – In considerazione della grave situazione dell’epidemia di Covid- 19 che sta affliggendo alcuni paesi dell’Unione Europea, il governo di Taiwan ha deciso di donare sette milioni di mascherine agli undici paesi che più ne hanno bisogno e in particolare all’Italia, alla Spagna, alla Germania e alla Francia. Lo riferisce in un comunicato la Rappresentanza di Taiwan in Italia, in occasione dell’arrivo di una tranche di mezzo milione di mascherine consegnata alla Protezione civile italiana.

Le cinquecentomila mascherine sono state consegnate alla Protezione Civile italiana, nel suo deposito presso la JAS Worldwide Italy a Fiumicino ieri.

I rappresentanti della Protezione Civile italiana hanno organizzato insieme all’Ufficio di Rappresentanza di Taipei in Italia una cerimonia di testimonianza alla quale hanno partecipato il Rappresentante di Taiwan in Italia, l’ambasciatore Andrea Lee, con il suo staff e i funzionari del Dipartimento della Protezione Civile.

“L’Italia nel momento del bisogno ha chiesto assistenza a livello internazionale – sono state le parole del coordinatore della Protezione Civile Giovanni De Siervo – Abbiamo ricevuto aiuto da molti Paesi amici, anche tramite l’Unione Europea. Il popolo di Taiwan ha dimostrato la grande amicizia che lo lega al nostro Paese.”

“Grazie al coordinatore Giovanni De Siervo – è stata la risposta di Lee – Gli amici si vedono nel momento del bisogno. Siamo contenti e onorati di poter dare una mano all’Italia anche attraverso la coordinazione dell’Unione Europea. Viva l’Italia, andrà tutto bene, ce la facciamo insieme”.

Questa donazione rappresenta un’ulteriore prova dello spirito di generosità taiwanese riassunto nel motto “Taiwan Can Help”, Taiwan può aiutare. Un’azione che contribuirà anche a rafforzare i rapporti bilaterali e di lunga amicizia tra i popoli di Taiwan e dell’Italia, secondo la rappresentanza di Taipei.

CONDIVIDI SU:
ARTICOLI CORRELATI:

Torna su

Gentile Visitatore, in occasione della piena vigenza del Regolamento (UE) 2016/679 del Parla

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *