Home Cronaca Coronavirus, nelle ultime 24 ore casi in aumento nel Lazio, arrivati medici e farmaci dalla Cina
Coronavirus, nelle ultime 24 ore casi in aumento nel Lazio, arrivati  medici e  farmaci dalla Cina

Coronavirus, nelle ultime 24 ore casi in aumento nel Lazio, arrivati medici e farmaci dalla Cina

7
0

Altri 50 persone positive al coronavirus e tre morti, tra cui un militare dell’Esercito di 59 anni, nel Lazio. Secondo i dati delle Asl di Roma e provincia, invece, ci sono 35 casi positivi in più.

Il tutto in meno di 24 ore. Sono questi i dati forniti dall’assessore della salute Alessio D’Amato che, tuttavia, prova a vedere il bicchiere mezzo pieno lanciando anche segnali di speranza: “C’è stato un incremento delle persone uscite dalla sorveglianza che sono 411, ovvero che hanno terminato la quarantena”.

Aiuti dalla Cina: arrivati medici e farmaci

Nel frattempo, nella serata del 12 marzo, è arrivato a Roma un Airbus A-350 della China Eastern proveniente da Shanghai con a bordo un carico di aiuti contro il Covid-19. Il volo era stato annunciato nei giorni scorsi dai governi di Italia e Cina.  Insieme ai dispositivi sanitari è arrivata anche una task-force di 9 medici specializzati nella lotta al coronavirus: 6 uomini e 3 donne.

Il gruppo – formato da rianimatori, pediatri, infermieri e figure che hanno gestito l’emergenza Coronavirus in Cina – è guidato dal vicepresidente della Croce Rossa cinese, Yang Huichuan, e dal professore di rianimazione cardiopolmonare, Liang Zongan e sarà ospitato dalla Croce Rossa italiana.

Il velivolo ha scaricato 9 bancali con ventilatori, materiali respiratori, elettrocardiografi, decine di migliaia di mascherine e altri dispositivi sanitari inviati dalla Croce Rossa cinese a quella italiana. (romatoday)

 

 

(7)