Home Cronaca Coronavirus, 112 i medici contagiati nel Lazio
Coronavirus, 112 i medici contagiati nel Lazio

Coronavirus, 112 i medici contagiati nel Lazio

0
0

Sale a 112 il numero dei medici contagiati dal Coronavirus nel Lazio, tra i quali 5 ricoverati e 107 in isolamento domiciliare. Nella Capitale i medici colpiti sono 97, a Latina 7, a Viterbo 6 e a Frosinone 2.

Mentre il totale di positivi ieri a livello regionale ha raggiunto la cifra di 2013, ecco i numeri forniti all’agenzia Dire dal dott.Antonio Magi, presidente dell’ordine dei medici di Roma, da settimane impegnato a richiedere la protezione massima per i dipendenti ospedalieri.

“Rischiamo di essere i principali untori, per questo proteggerci è fondamentale” ha spiegato in un’intervista a Radio Cusano Campus. “Stiamo chiedendo di fare i tamponi a tutti i medici, il problema è che non ce li fanno”. 

Già, nel Lazio ai cittadini ne sono stati fatti più di 22mila, come fatto sapere dalla Regione Lazio, quarta in Italia per numero di test effettuati. Sempre nel Lazio è stato varato un documento per la sorveglianza degli operatori sanitari, per il quale si prevede di fare il tampone a ogni operatore a rischio.

Ma l’allarme è sulle forniture dei kit, gli strumenti per estrarre il DNA. Trovarli non è più scontato, anzi. “C’è un accaparramento a livello mondiale” ha spiegato l’Unità di Crisi Covid-19 della regione.

E anzi, rispetto alla Lombardia dove, come spiega il prof. Magi, “la sanità è ospedaliera e non territoriale”, nel Lazio si è riusciti ancora a non intasare gli ospedali grazie alla rete di presidi dei medici di base “che possono evitare di far andare le persone in ospedali”. (romatoday)

 

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *