3 Dicembre 2022

cittapaese

Blog Giornale Quotidiano

Comunali: “Nella futura giunta siederanno un vice-sindaco e due assessori leghisti”, il senatore Umberto Fusco anticipa a cittapaese.it il ruolo del suo partito nell’amministrazione se vincerà Arena

3 min read

Senatore della Repubblica, eletto nelle file della Lega, partito attualmente al governo, Umberto Fusco incontra Cittapaese.it a poche ore dall’importante conferenza che si terrà nel tardo pomeriggio di questo lunedì 18 giugno presso il ristorante “Il Borgo” di Bagnaia.

Giovedì prossimo, Matteo Salvini, Ministro dell’Interno, tornerà a Viterbo per sostenere Giovanni Arena, candidato sindaco nelle liste del cdx. La visita del leader giunge a distanza di soli tre mesi dal bagno di folla che lo ha visto protagonista prima delle politiche.

“Salvini, – afferma Umberto Fusco – è una persona normale, che riconosce il lavoro svolto e il grande sviluppo della Lega nel Centro Sud, che si evidenzia particolarmente proprio nella città di Viterbo”.

“La Lega è composta da persone che hanno come scopo la buona politica”, e dà un supporto incondizionato ad Arena.

Il senatore, indica il programma della giornata di giovedì che vedrà Salvini nella nostra città. Arriverà alle ore 18 e 30 in Prefettura e, dopo aver percorso le vie del centro, si recherà in Piazza Verdi dove terrà il suo discorso. Alle 20 e 30 partirà alla volta di un’altra città per un ulteriore comizio.

Durante questo pomeriggio, alla campagna elettorale del cdx farà da sfondo la frazione di Bagnaia, che accoglierà per la prima volta tre sottosegretari, rispettivamente agli Interni, alla Cultura e al Turismo e alle Infrastrutture. L’incontro sarà moderato dal giornalista Alessandro Usai.

Confidando nel successo della coalizione, il senatore Fusco, indica come priorità che verranno affrontate già dal giorno successivo alla tornata elettorale “la manutenzione del sistema strade e lo sviluppo delle terme”.

Per quanto riguarda la cultura, “il focus è sul Teatro dell’Unione, che deve essere rilanciato. Enorme importanza anche al gioiello architettonico di Villa Lante, che il sottosegretario alla Cultura e Turismo avrà modo di visitare”.

“La tutela del cittadino e la sicurezza è considerato un tema di primaria importanza: l’immigrazione deve essere tenuta sotto controllo, le persone non devono aver paura di muoversi ed è necessario il rispetto delle leggi”. Questa è la linea che va profilandosi a livello nazionale e di governo, e che quindi deve essere seguita anche a livello locale.

Il sottosegretario agli interni si recherà, invece, presso la nuova Caserma dei VV FF in Strada Cassia nord.

Tornando alla questione del ballottaggio, Umberto Fusco indica come “positivo il clima all’ interno del suo partito”. “Inizialmente la Lega aveva proposto un proprio candidato, ma poi sono state fatte scelte diverse, ed ora l’appoggio ad Arena è senza riserve”.

Si auspica “la ripresa della città da parte del cdx, bisogna ricominciare i progetti che erano già in cantiere”.

Esaminando i consiglieri eletti nel suo partito, Fusco rileva una buona percentuale di persone giovani e di alta professionalità. Il candidato che ha ricevuto il maggior numero di preferenze è, infatti, Stefano Evangelista, un giovane di ventisei anni laureato alla Bocconi. “E sono proprio tanti i giovani che si stanno avvicinando alla Lega”.

Tra gli eletti anche imprenditori.  

Nella futura giunta, secondo il senatore Fusco, siederanno un vice sindaco e due assessori leghisti, a Fratelli d’Italia andrà il Presidente del Consiglio Comunale e due assessorati, mentre Forza Italia, sarà rappresentata dal sindaco e da due assessori. Infine un assessorato andrà alla lista civica Fondazione.

Concludendo, il senatore Fusco risponde alla domanda circa un suo prossimo incarico di governo.

-Aspetto la chiusura delle Commissioni e, qualora arrivasse un incarico, mi piacerebbe essere utile per far cambiare e ripartire il paese”.

Daniela Proietti

nella foto il senatore Umberto Fusco con Salvini

 

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.