1 Dicembre 2022

cittapaese

Blog Giornale Quotidiano

“Come le bestie”, folta partecipazione al sit in di protesta del Comitato Pendolari Orte 2.0

1 min read

Riceviamo e pubblichiamo integralmente dal Comitato Pendolari Orte 2.0

Al sit-in di protesta “Come le bestie” di questa mattina a partire dalle 6,30, Lunedì 7 maggio, davanti la stazione ferroviaria di Orte (Viterbo) molti pendolari in maschera e solidarietà da parte di rappresentanti istituzionali locali, ma ora si attendono i fatti e rispetto per gli utenti-viaggiatori da chi di dovere.

Il Direttivo del CoPeO ringrazia il centinaio di persone che ci hanno sostenuto e preso parte alla manifestazione  “Come Le Bestie” promossa dal Comitato Pendolari Orte.

I pendolari, seppure in procinto di andare al lavoro, si sono presentati con maschere di animali in testa, baffi disegnati in volto, e magliette a tema. La manifestazione, tra serio e faceto, si è svolta pacificamente e civilmente, con la presenza di simpatici pendolari umani in versione animale: così erano presenti rinoceronti, leoni, pecorelle, unicorni, il gatto Sansone e il Minollo.

Qualche mamma è apparsa con l’orsacchiotto della figliola, come esempio di viaggiatrice-‘bestiolina’, ruolo cui ormai Trenitalia e RFI l’hanno relegata in questi ultimi tempi.

Oggi è stato attivato anche un simpatico servizio gratuito e speciale del CoPeO: la Cartomante che tentava per i viaggiatori disperati le previsioni esatte degli orari di arrivi e partenze dei treni.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.