Home Politica Ciambella Show, sfida tutti e vince, un gran lavoro
Ciambella Show, sfida tutti e vince, un gran lavoro

Ciambella Show, sfida tutti e vince, un gran lavoro

954
0

Tenace, testarda, capace di grandi sorrisi come di forti impuntature caratteriali, Luisa Ciambella merita di gran lungo l’oscar viterbese per le comunali 2022:  è andata via dal suo partito, il Pd, per motivi che è inutile spiegare se si conosce almeno un po’ il “sinistro” pd locale, in pochi mesi ha messo su una, e poi due liste civiche, capaci di arrivare al 9 % di percentuale. Una grossa impresa che, a prescindere da come la si pensi, merita l’apprezzamento di tutti ed incondizionato.

Con un centrosinistra morto e sepolto, diventato solo un gruppo di potere, la combattiva Ciambella non poteva far altro che rimescolare le carte, puntare sugli argomenti, sui temi e non sui facili slogan politici e affrontare un elettorato anche trasversale interessato più ai problemi quotidiani, alle dinamiche che scattano in questi tempi di crisi nelle famiglie, che alla politichetta spettacolo.

Ci è riuscita, con un lavoro improbo, al 90% da sola, scegliendosi una squadra di candidati umilmente operosa: via la politica delle promesse, via le fantasmagoriche attrazioni danzerecce, la Ciambella ha puntato sulla comunicativa e sul dialogo, ottenendo attenzione e considerazione.

Potrà piacere o non piacere a chi legge che potrà simpatizzare o no per lei, ma l’unico politico vero di queste comunali è lei.

(954)