2 Ottobre 2022

Blog Giornale Quotidiano

Chiude altra edicola, come si legge poco a Viterbo

1 min read

Tra  i tanti problemi che attanagliano viterbo, città che continua ad avere il respiro estremamente corto, quello della continua, incessante chiusura di attività commerciali al centro storico:  l’ultima che abbiamo notato una cartolibreria edicola in via della verità che pure, tra scuole, negozi, sottopassaggio per i cappuccini vicino dovrebbe godere di un buon passaggio, che ha abbassato la saracinesca pare definitivamente in questi giorni.

La signora Paola vi lavorava da molti anni, frequentata in special modo da persone anziane che chissà ora dove si recheranno a comprare il giornale ed anche da più giovani musicofili interessati alla vasta collezione di vinili su cui il negozio poteva contare.

Ma a quanto pare a Viterbo i quotidiani si leggono pochissimo, i settimanali solo quelli superfamiliari che danno poco guadagno agli edicolanti e riviste specialistiche poche, da prenotare.

Tutto questo con distribuzioni varie, che partono da lontano e che inviano a Viterbo solo le testate più popolari: la richiesta è poca o manca, una provincia che purtroppo anche dal punto di vista della Lettura di giornali sembra essere piuttosto depressa e poco spendacciona.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.