Home Cultura

Cultura

Viterbo, se Rossi parla e “minaccia” nuove rassegne, allora Pelliccia è un “gigante”(!!??)

Dell’intervista rilasciata al suo house  organ ieri dal giornalista post-missino Rossi ci ha colpito il tono deciso, quasi “minaccioso” con cui ha promesso un caffeina revival per questa estate: come se poi di questi tempi di covid e di rassegne fosse facile ottenere finanziamenti per centinaia e centinaia di euro, nella mortifera,  e chiusa in […]

100 anni nascita Pasolini, Aldo Garzia: “Lo incontrai a 20 anni, non capii niente di lui”

n questi giorni si celebrano i 100 anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini. Ho un ricordo amaro. Lo incontrai – io ventenne – nel settembre 1975 a Milano, festival dell’Unità, due mesi prima del suo assassinio. Ascoltai le sue parole con fastidio: critica alla modernizzazione sociale, all’omologazione dei costumi, alla libertà di aborto, al […]

Viterbo, figure viterbicole, povero Scarpantibus arriva sempre dopo li fochi e si “ispira” alle idee altrui

Dopo li fochi è una tipica espressione della lingua dei cittadini di pura razza viterbicola che definisce il ritardo cronico degli indigeni riguardo a quella o a quell’altra cosa. Esempio pratico per i meticci e gli oriundi viterbicoli: Ma come, Arena non è più sinneco? Essì, sei arrivato dopo li fochi! In questo coerente rispetto alla sua […]

Riviste e anniversari, “Io so, ma non ho le prove”, dedicato a Pierpaolo Pasolini il mensile Linus di marzo

E’ in edicola Linus di marzo:  con un’intervista di Alessandro Gnocchi a Walter Siti in occasione della nuova edizione di Petrolio, l’ultima intervista rilasciata a Furio Colombo, un poema di Sandro Veronesi, un racconto di Elisabetta Sgarbi su un recupero salvifico di alcuni disegni di Tullio Pericoli a PPP, la storia del rapporto tra Totò […]

Viterbo, verso le comunali, la mancanza totale della sinistra e di un Pd progressista e alternativo che spinge la politica tutta a destra

Chiunque si trovi ad avere a che fare con la politica viterbese la prima cosa che noterà è una prevalenza culturale, organizzativa e di pensiero della destra succeduta all’andreottismo,  radicata sul territorio e nella mentalità popolare: Viterbo è una città di destra fino al midollo, conservatrice e immobile, ma anche per mancanza totale di un’alternativa […]

Roma Culture, gli appuntamenti dal 5 all’11 gennaio

Al via una nuova settimana di eventi di Roma Culture. Tante le proposte offerte dalle istituzioni culturali cittadine. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito culture.roma.it e sui canali social di @cultureroma. Ecco alcuni degli appuntamenti in programma. KIDS Per la rassegna Voce Parole curata da Fabrizio Pallara mercoledì 5 gennaio al Teatro India è di scena L’universo è un materasso e le stelle un lenzuolo, originale racconto scenico sul Tempo, dal […]

Viterbo, torna il voto in provincia, e tornano anche gli stipendi per gli assessori, pronto il via libera del governo

Un disegno di legge collegato alla manovra 2022 — secondo quanto riportato da Il Sole-24 Ore — è atteso a breve in Consiglio dei Ministri: supererà la legge Delrio del 2014, che aveva svuotato le Province di poteri e risorse. Le nuove Province restano organi di secondo livello (i Consigli provinciali non sono eletti dai […]

Viterbo, Arte, da sabato 11 a Blera “Astratti e ritratti…. Quando l’arte prende forme diverse”, la mostra di Laura Principi

Da sabato 11 dicembre a Blera, nella splendida cornice della Sala San Nicola, ex chiesa ad un’unica navata del XV secolo, è di scena l’Arte con la mostra collettiva “ASTRATTI E RITRATTI (le infinite forme dell’Arte)” da un’iniziativa de “La Via Degli Artisti”. Dalle composizioni astratte, fatte di linee, forme e colori non riconducibili al […]

Viterbo, violenza sulle donne, Erinna: “I progetti Fenice e Penelope sono stati scritti da noi, poi l’assessore Sberna li ha regalati a chi li ha copiati integralmente”

Passato questo 25 novembre, tra indignazione, rabbia, rivendicazioni e promozione istituzionale, ci prendiamo il tempo per mettere al giusto posto alcune affermazioni dell’assessore Sberna, del comune di Viterbo. In primo luogo non vogliamo credere che l’assessore sia in malafede, piuttosto ci lascia allibite come gli amministrazioni locali non abbiano sufficiente conoscenza del territorio, e memoria […]