5 Dicembre 2022

cittapaese

Blog Giornale Quotidiano

Calcio “allievi”, ancora violenza in campo in Tuscia: preso a calci arbitro 17enne a Montefiascone, sospende la partita e va al pronto soccorso

1 min read

Altro episodio di violenza sui campi di calcio: è successo nel campionato allievi durante l’incontro Montefiascone- Monterosi che si giocava nella città falisca.

La partita è stata sospesa dopo che il diciassettenne arbitro è stato colpito da un calcio e quindi trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Belcolle.

Pare che il gesto sia dovuto ad un calciatore del Montefiascone e motivato da un rigore contestato concesso al Monterosi: ma se le proteste diventano atti violenti c’è davvero da restare

preoccupati e da non minimizzare l’accaduto.

Sconcertata l’Aia di Viterbo che ricorda che in poco tempo siamo già al terzo grave episodio di violenza sui campi di calcio della Tuscia.

(g.l.)

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.