30 Settembre 2022

Blog Giornale Quotidiano

Boom Rotelli e poi sulle politiche anche il tornado Giulio Marini?

2 min read

Mai credere alla voglia di pace e di vacanze di Giulio Marini: anche i ferragosti lui li trascorre a risolvere problemi pratici nel suo orto e a pensare a cosa succederà di lì a poco in ambito politico: difficile che stacchi la testa anche solo per un giorno.

Ora dopo la mancata elezione in comune è da mesi alla ricerca di una rentrèe di prestigio: dopo le comunali ha lanciato la provocazione della candidatura alle comunali, poi ha continuato a lavorare col solito pacato understatement anche per altri traguardi.

DI questo cdx che si appresterebbe a stravincere le politiche potrebbe essere uno dei candidati in pole position, assieme a Rotelli formare un duo di parlamentari della tuscia niente male cui spetterebbe il compito, ormai abbandonato da un csx in crisi, di perorare la causa del territorio nelle più alte sfere istituzionali.

Sarebbe la seconda volta del Marini parlamentare: la prima si concluse con un attacco di saudade che lo riportò a casa alla carica di sindaco, un evento che non potrebbe più verificarsi neanche se la vetus urbs fosse sotto bombardamento: viterbese sì, ma con obiettivi aggiornati, si cambia e si impara nella vita.

La forza, la grinta l’ex primo cittadino la conserva intatta e i rapporti con Tajani e Battistoni non sono mai stati tranquilli e sereni come in questo periodo: lo cerchiamo al tel e lui non nega e non conferma, si lascia scappare solo un “non sarebbe male, non sarebbe male per niente”.

Lui è già pronto, quindi,  all’eventuale pugna, vediamo le prossime ora in casa centrodestra cosa ci racconteranno.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.