Home Cronaca Belcolle, manca posto per figlio, Notabile si infuria
Belcolle, manca posto per figlio, Notabile  si infuria

Belcolle, manca posto per figlio, Notabile si infuria

576
0

Sono mesi che ci arrivano segnalazioni di sanità lontana dalle reali esigenze dei cittadini,  specie all’ospedale Belcolle: abbiamo raccontato finora le storie più clamorose, con gente che ci implorava di non rivelare i loro nomi, se dipendenti, per paura di perdere il posto di lavoro.

La segnalazione che ci arriva oggi relativa ad un episodio che pare sia successo nel nosocomio ieri ci è sembrata di una tale gravità, da pubblicarla come episodio, anche senza i protagonisti in dettaglio: pare che ieri un “Notabile” del territorio non abbia nascosto per nulla la sua ira in un reparto dell’ospedale perchè non si sarebbe trovato subito un posto letto per il figlio.

Poi il suddetto posto letto sarebbe uscito e il discendente dell’influentissimo notabile avrebbe ricevuto tutte le cure del caso, senza che questo placasse la rabbia della “Autorità” in oggetto che si sarebbe lamentata a lungo livorosamente nei confronti dei dipendenti dell’ospedale per il trattamento non eccellente e non da “famiglia reale” evidentemente ricevuto dal figlio (che era stato già accolto nel migliore dei modi, non come tutti).

Parlano di sanità pubblica per tutti, ma quando c’è di un mezzo un loro parente vorrebbero che gli ospedali si trasformassero in cliniche a 5 stelle: verrà mai il tramonto  di questa Tuscia oligarchica e feudale?

(576)