Home cittapaese

cittapaese

Il caso Grillo Jr, la politica “familista” della Macina e la nostra nostalgia per il tg1 di Giuseppe Giacovazzo

Un nostro vecchio amico, un autentico folle con una spiccata propensione all’intelligence, qualche anno fa, quando ancora non esisteva il coprifuoco da pandemia, ci ha intrattenuto un’intera nottata parlandoci di Giuseppe Giacovazzo. Chi era costui? Nativo della provincia di Bari, giornalista del Tg1 e poi direttore de “La Gazzetta del Mezzogiorno”, amico e seguace di […]

Montefiascone, droga, arrestato spacciatore di cocaina in strada buia e isolata

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montefiascone, durante un servizio di controllo del territorio, hanno notato in una strada buia ed isolata un auto in sosta appartata con un uomo a bordo che sembrava in attesa di qualcuno, ed hanno deciso quindi di fermarlo e perquisirlo; durante la perquisizione il soggetto […]

Roma, lo strazio dell’on. Romano (Pd): “Mio figlio è morto da 2 mesi e non riusciamo a seppellirlo”

Andrea Romano, deputato del Pd, rivela di aver perso un figlio di 24 anni due mesi fa. Ed è costretto a rendere pubblico il suo dolore per denunciare il caos sui cimiteri a Roma, dove non si riesce più a tumulare le bare: “Oggi sono due mesi che mio figlio Dario non è più con […]

Caso Grillo Jr, “Le donne denunciano quando riescono”, l’intervento dello psicologo Vito

Riprendiamo e pubblichiamo da altropensiero.it l’intervento dello psicologo e sociologo Alberto Vito sul Caso Grillo Jr         E’ comprensibile che un padre voglia difendere il proprio figlio ed è pure possibile che Grillo creda fino in fondo alla innocenza del figlio. Ma chi ha responsabilità pubbliche e politiche certamente dovrebbe adottare ben altri […]

Caso Grillo Jr, Il caso della sottosegretaria Macina che difende Grillo e attacca Bongiorno

Continua a far discutere il video di Beppe Grillo in difesa del figlio Ciro accusato di stupro assieme a tre amici. Questa volta a finire nel mirino è la sottosegretaria alla Giustizia, la pentastellata Anna Macina, che in un’intervista al Corsera difende il Garante del Movimento 5 stelle, il video “è l’urlo di dolore di un papà. […]

Viterbo, verso la privatizzazione di Talete, tutti d’accordo (o quasi)

Decisionista al fulmicotone, Salvatore Genova ha spiazzato un po’ tutti, almeno all’apparenza, con la sua ultima mossa. Non è infatti la prima volta che si discute della privatizzazione, totale o parziale, della società pubblica Talete. Il nuovo amministratore unico l’ha inserita nero su bianco al secondo punto all’ordine del giorno della prossima assemblea ordinaria dei […]

Roma, zona la Pisana, sessanta famiglie senza acqua a causa di un debito con Acea

Sessanta famiglie a secco. L’Acea sospende il servizio idrico per quattro condomìni in zona La Pisana. A causare il distacco “un problema tra l’amministrazione di condominio uscente e l’Acea, per 17 mila euro di debito non saldato”. A farne le spese numerose famiglie con anziani e bambini. Succede in via Mario Ridolfi, dove da 5 giorni i rubinetti non vedono l’ombra di una […]

Civita C., l’opposizione a Giampieri: “Della privatizzazione acqua si discuta in consiglio”

Nella discussione su TALETE dell’ultimo Consiglio Comunale il Sindaco Luca Giampieri ha volutamente omesso ai Consiglieri Comunali un fatto estremamente rilevante per il nostro territorio: nella prossima Assemblea dei soci di Talete SPA del 26/04/21 tra i punti all’ordine del giorno verrà votato il “superamento dell’In House Providing (Società Totalmente Pubblica) e scelta sul mercato […]

Viterbo, Covid, anche Sergio Insogna dice Si ad Astrazeneca

Ed anche il consigliere comunale  “giramondo” Sergio Insogna ha superato ogni paura ed ha accettato tranquillamente di farsi vaccinare con astrazeneca: eccolo nella foto che ha postato su fb dopo la felice riuscita dell'”operazione”. In pratica a rinunciare ad Astrazeneca e ad aspettare Pfizer solo Cuor di Leone Arena.

Caso Grillo Jr, parla Cristina Pozzi, nel 1981 perse genitori e fratello investiti dalla jeep di Grillo

«Arrestate me, invece che mio figlio Ciro». Così Beppe Grillo nel video-arringa dove difende il suo rampollo dalle accuse di «stupro di gruppo». Che il comico genovese si sia deciso a pagare davvero con la galera le sue colpe? Perché mentre Grillo si mostra alle telecamere come un padre disperato, c’è una bambina, oggi diventata […]