Home Cronaca Asl Viterbo, “incarichi per quasi 400mila euro ad un solo avvocato di Terni”, la rivelazione del Corriere di Viterbo
Asl Viterbo, “incarichi per quasi 400mila euro ad un solo avvocato di Terni”, la rivelazione del Corriere di Viterbo

Asl Viterbo, “incarichi per quasi 400mila euro ad un solo avvocato di Terni”, la rivelazione del Corriere di Viterbo

0
0

Incarichi per oltre 395 mila euro in tre anni. Precisamente dal 16 novembre 2017 al 1° ottobre 2020. Sono quelli conferiti dalla Asl di Viterbo a un legale umbro. Patrizia Bececco del Foro di Terni. La stessa che, come ha rivelato il quotidiano romano il Tempo in un articolo a firma di Francesco Storace, pubblicato tre giorni fa, ha ottenuto quest’anno, in tre mesi, incarichi legali per più di mezzo milione dal Policlinico Umberto I di Roma.

Il servizio che illustra tutto quanto suddetto è del Corriere di Viterbo di oggi, che aggiunge che “l’avvocatessa sembra legata, tanto alla capitale, quanto al capoluogo della Tuscia, da un filo che parte proprio dall’Umbria ( sia il direttore generale dell’Umberto I, Vincenzo Panella, che il direttore generale della Asl di Viterbo, Daniela Donetti, avrebbero  per così dire radici ternane).

“Il primo, -conclude il giornale-a Terni, prima di essere chiamato da Nicola Zingaretti e dall’assessore Alessio D’Amato ad occuparsi di Asl e aziende ospedaliere laziali, ha infatti ricoperto incarichi di direzione generale, mentre la seconda ha la famiglia”.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *