Home Cronaca “Addio voglio farla finita”, 21enne cerca il suicidio, ma la la polizia lo salva
“Addio voglio  farla finita”, 21enne cerca il suicidio, ma la la polizia lo salva

“Addio voglio farla finita”, 21enne cerca il suicidio, ma la la polizia lo salva

0
0

“Addio, voglio farla finita” ha poi sbattuto la porta ed è scappato via. Al suono di queste parole, la famiglia del giovane 21enne si è immediatamente allarmata. I genitori, spaventati, hanno chiamato la Polizia di Stato, avvisandoli delle intenzioni del figlio – il quale purtroppo soffre di problemi psichiatrici.

Al suono di un tentato suicidio gli agenti si sono attivati in men che non si dica, avvisando una volante del Commissariato Trastevere i poliziotti si sono diretti subito verso Ponte Sisto: immaginando che il giovane avesse scelto quel luogo per farla finita.

Gli agenti sono arrivati e già da lontano avevano capito fosse lui. Era seduto sul parapetto, con le gambe che ciondolavano sul Tevere e il suo sguardo fisso a guardare il vuoto. Gli agenti, però, non potevano permettere una tragedia simile: così si sono avvicinati, gli hanno chiesto se andasse tutto bene. “Voglio uccidermi, ora mi lancio giù” questa la risposta del ragazzo.

Era difficile ma era da evitare, allora i poliziotti con un escamotage l’hanno afferrato e tirato giù fisicamente dal parapetto. L’hanno stretto a loro e l’hanno salvato. Immediata è stata la chiamata ai familiari del giovane che preoccupatissimi hanno raggiunto il 21enne in Commissariato dove era stato accompagnato dagli agenti. Una volta sul posto, ringraziati i poliziotti, la famiglia ha accompagnato il giovane all’Ospedale affinché venisse visitato. Fortunatamente, un altro suicidio, è stato sventato.  (fonte anna di rocco/romatoday.it).

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *