Città Paese News
News

Caffeina, lettera di cittapaese.it a Mattia Feltri

Caro Mattia Feltri, ci scuserà se saltiamo tutti i convenevoli d’uso (la seguiamo da anni, abbiamo letto tutti i suoi libri, leggiamo la sua rubrica su “La Stampa” tutti i giorni prima di qualsiasi altro articolo, eccetera) per venire subito al punto. Lei da qualche anno dirige un webmagazine, “Huffpost”, che in Italia è parte […]

Fdi, Sberna, una new entry di peso, troppo?

Fratelli d’Italia resta ad oggi il partito più strutturato e organizzato della scena cittadina, anche se ultimamente ha subito al suo interno piccole rivoluzioni che potrebbero diventare più significative nel tempo: l’ingresso di Antonella Sberna non è certo passato inosservato e sta pesando in qualche modo sugli equilibri interni. Mrs Preferenze sposta notevoli consensi, è […]

5 mila euro a sottomarchio Caffeina: svarione comunale

Quali sono le idee di questo blog riguardo alla politica culturale vecchia, attuale e futura dell’amministrazione comunale, l’abbiamo scritto, nero su bianco, in una lettera aperta indirizzata alla neosindaca Chiara Frontini. Quindi, almeno in questa sede, non ripeteremo quanto già scritto. Qualche considerazione, però, è d’obbligo rispetto ai contributi (120 mila euro) concessi dal comune […]

Lega, Evangelista lascia l’incarico di coordinatore

La notizia non è’ ufficiale, ma verificata più volte: l’ex presidente del consiglio comunale di Viterbo, Stefano Evangelista, si dimesso da coordinatore della Lega: alla base della decisione il deludente risultato ottenuto dai salviniani alle ultime comunali. Nelle sue uscite istituzionali, pur essendo un esordiente, per tutta la durata della scorsa amministrazione, se l’è cavata […]

Lo zerostellato Erbetti, ultimo giapponese del regime

L’ultimo giapponese. Ve lo ricordate? Era quel soldato giapponese che, durante l’ultimo conflitto mondiale, continuava, a distanza di anni, rintanato nella giungla, a combattere una guerra ormai terminata e perduta. Un personaggio più demenziale che eroico. Ma, come si dice, sarà pure un grottesco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo. E chi meglio dello zerostellato […]