Home Cronaca Viterbo violenta: quella volta in cui il “branco” aggredì e picchiò senza pietà un anziano uomo a Piazza della Rocca
Viterbo violenta: quella volta in cui il “branco” aggredì e picchiò senza pietà un anziano uomo a Piazza della Rocca

Viterbo violenta: quella volta in cui il “branco” aggredì e picchiò senza pietà un anziano uomo a Piazza della Rocca

0
0

Potrebbe essere, quello protagonista di una aggressione ad un 15enne a Via Cardinale La Fontaine, lo stesso “branco” che aveva già la scorsa primavera ridicolizzato e aggredito di sera un anziano uomo in Piazza della Rocca: lo avvicinarono con un pretesto, poi cominciarono a prenderlo in giro per come era vestito, di seguito calci, pugni, botte fino a lasciarlo in terra dopo le ripetute invocazioni alla tregua del malcapitato.

L’uomo fu terrorizzato e canzonato a lungo, poi offeso con volgari espressioni in dialetto stretto viterbese e abbandonato in lacrime: dell’accaduto non si seppe mai ufficialmente, e la vicenda non fu resa pubblica.

Anche lì 4 5 ventenni, anche lì la voglia di colpire e far male senza un motivo.

(l.g.)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close