Home Cronaca Viterbo, rifiuti: come si fa a dire che non arriva la mondezza da Roma… la nota di Pirro Baglioni
Viterbo, rifiuti: come si fa a dire che non arriva la mondezza da Roma… la nota di Pirro Baglioni

Viterbo, rifiuti: come si fa a dire che non arriva la mondezza da Roma… la nota di Pirro Baglioni

0
0

Mah……come si fa a dire che non arrivano i rifiuti da Roma da un ATO quello di Viterbo che è a carattere Regionale!! Forse bisognerebbe precisare che probabilmente una parte arriva “tal quale” ed una via TMB.. oltretutto la Regione Lazio ha autorizzato “nella discarica morente che tanto morta non è di Monterazzano” un impianto di compostaggio per i rifiuti organici umidi da 30,000 tonnellate e per questo non serve aumentare l’invaso……il perchè è semplice, il rifiuto umido, oltre a non andare in discarica viene trasformato con la tecnologia aerobica (quindi all’aperto) in ammendante agricolo che L’Azienda rivende sul mercato e biogas che viene convogliato verso un cogeneratore per produrre energia elettrica già esistente sul posto!!!

In discarica viene conferita la minima parte che li può essere conferita per ricoprire le discariche come da legge

L’ATO Viterbese dove ATO sta per Ambito Territoriale Ottimale, all’interno del Piano di gestione dei rifiuti del Lazio, approvato con deliberazione del Consiglio regionale n. 14 del 18/01/2012, istituisce 5 Ambiti Territoriali Ottimali: ATO Frosinone, ATO Latina, ATO Rieti, ATO Roma e ATO Viterbo che, ad eccezione degli ATO di Viterbo e Rieti, non coincidono con il territorio provinciale.

Non so se avete ben afferrato: ” ATO Roma e ATO Viterbo non coincidono con il territorio provinciale.” e nel caso che “non ci sia la possibilità di gestire i rifiuti all’interno di un ATO, a causa della non completa dotazione impiantistica, sarà possibile utilizzare gli impianti presenti negli ATO più vicini, al fine di ridurre i movimenti dei rifiuti stessi secondo il principio di prossimità sancito dallo stesso D.Lgs. 152/2006 e s.m.i..”

Oltretutto sul territorio sono presenti:

N. 1 IMPIANTO TMB (Trattamento Meccanico Biologico) che tratta annualmente 216,000 tonnellate che arrivano dalla provincia di Viterbo, di Rieti, di Roma e IL CONTO è PRESTO FATTO:

Viterbo città produce complessivamente 28,000 tonnellate di Rifiuti anno
Rieti non arriva a 20,000 tonnellate gli altri 122 tra comuni e società private conferiscono in totale, ad esagerare 60,000 tonnellate in tutto?…Vogliamo fare uno sforzo e arrivare a 150,000 tonnellate=?

Ma allora le altre 66,000 da dove arrivano?….Arrivano dalla Regione per il fatto che gli ATO Roma e ATO Viterbo per decreto di Legge NON COINCIDONO CON IL TERRITORIO PROVINCIALE!!

Ora che a Viterbo ci sia un appalto ponte e poi ce ne sarà uno in deroga ed uno da gara d’appalto su linee guida prestabilite tramite un progetto è la normalità ma che a Viterbo non arrivi la sola monnezza delle province di Viterbo e Rieti sono gli stessi numeri in tonnellate dei rifiuti ad indicarcelo!!!

In pratica a Viterbo presumibilmente arrivano giornalmente dalle 180 alle 200 tonnelate giorno da altri ATO!!

(pirro baglioni)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *