Home Cronaca Viterbo, Piazza del Comune “Babele”del parcheggio selvaggio, manca ogni senso etico e il rispetto delle regole
Viterbo, Piazza del Comune “Babele”del parcheggio selvaggio, manca ogni senso etico  e il rispetto delle regole

Viterbo, Piazza del Comune “Babele”del parcheggio selvaggio, manca ogni senso etico e il rispetto delle regole

0
0

Piazza del Comune, ovvero l’immagine della città, parcheggio selvaggio ovunque ad accogliere i turisti in visita al centro: piazza usata come parcheggio a cielo aperto, dove tutti sostano come, dove e per quanto tempo vogliono, una sorta di Babele del disprezzo per le regole.

Luoghi fondamentali inoltre come piazza del teatro, via marconi, profanate dalla sosta vietata ad ogni ora del giorno e della notte.

Non si riesce a capire perché dal comune e dal comando di polizia urbana nessuno prende misure contro questo quotidiano scempio, come se fossero fenomeni ininfluente: disastro totale, organizzativo ed etico.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *