Home Politica Viterbo, ora Arena si accorge dello stato disastroso di Palazzo dei Papi, si getterebbe anche nel fuoco se glielo chiedesse qualcuno…
Viterbo, ora Arena si accorge dello stato disastroso di Palazzo dei Papi, si getterebbe anche nel fuoco se glielo chiedesse qualcuno…

Viterbo, ora Arena si accorge dello stato disastroso di Palazzo dei Papi, si getterebbe anche nel fuoco se glielo chiedesse qualcuno…

0
0

Dalle parti di cittapaese.it non esistono questioni personali o di principio, guerre sotterranee, o giù di lì: se si è d’ accordo si è d’accordo, se non lo si è lo si dice a chiare lettere. Ora anche se spesso non sono stato sulla sua lunghezza d’onda in questi anni a me fa piacere se finalmente il direttore dell’house organ della viterbesità stigmatizza il rischio Palazzo dei Papi segnalando i pericoli che ne derivano e ribadendo la necessità di salvaguardare l’unico, vero simbolo che la città abbia. E’ quello che scrivo e dico da anni anche io, concordo appieno, egregio direttore stavolta ha fatto benissimo, li incalzi sulla questione, non li lasci in pace un secondo.

Quello che ci preoccupa, invece, è lo stato di forma davvero disastroso del sindaco Arena che ormai, lo diciamo per il suo bene, sarebbe opportuno si dedicasse alle visite e alle presentazioni in giro per la città a tempo pieno, diventando l’uomo immagine e comunicazione della giunta.

Litiga con tutti facilmente, se qualcuno lo critica si imbestialisce, non sopporta la stampa che fa domande, si comporta nelle conferenze stampa che contano come un tiranno arrogante e poi quando lo chiama il direttore dell’house organ della viterbesità annuisce su tutto, si genoflette, si getterebbe nel fuoco se solo lui glielo chiedesse.

Questa classe politica è talmente grigia, anonima e priva di iniziativa che dice sempre di sì quando pensa che gli convenga, che volete farci, il nulla assoluto ci avvolge.

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *