Home Cronaca Viterbo, omicidio in pieno centro storico: 42 enne misteriosamente ucciso a percosse in casa sua
Viterbo, omicidio in pieno centro storico: 42 enne misteriosamente ucciso a percosse in casa sua

Viterbo, omicidio in pieno centro storico: 42 enne misteriosamente ucciso a percosse in casa sua

0
0

Un uomo trovato morto in casa con segni di lividi, il volto tumefatto, come da violente percosse subite: è la tragica sorte toccata al 42enne Daniele Barchi, salernitano trasferitosi a Viterbo, ucciso in maniera così violenta in pieno centro cittadino.

Eppure pare che i vigili urbani, i primi  a sopraggiungere sul luogo del delitto e a sfondare la porta per entrare nell’abitazione siano stati avvertiti da qualcuno, anche se poi purtroppo nulla è stato possibile fare, la vittima era già venuta a mancare.

Sono già partite le indagini della Squadra Mobile di Viterbo per un omicidio che è accaduto in pieno centro, in una sera di maggio che aspettava la primavera e trovava l’autunno.

Un episodio gravissimo che indica ancora una volta come Viterbo stia diventando sempre più teatro di eventi di non facile lettura, drammatici ed anche tragici: un uomo che viene ucciso in casa sua con forti percosse ispira molteplici dietrologie, fa venire dubbi leciti, preoccupazioni ambientali. Le indagini della Polizia sono in corso, l’impressione è che del caso se ne parlerà a lungo.

(r,s.)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close