Home Politica Viterbo, “L’impegno civico è una cosa seria e vi spieghiamo cosa significa per noi”, Chiara Frontini e il Movimento 20 20 presentano in piazza il loro “Dizionario Civico”
Viterbo, “L’impegno civico è una cosa seria e vi spieghiamo cosa significa per noi”, Chiara Frontini e il Movimento 20 20 presentano in piazza il loro “Dizionario Civico”

Viterbo, “L’impegno civico è una cosa seria e vi spieghiamo cosa significa per noi”, Chiara Frontini e il Movimento 20 20 presentano in piazza il loro “Dizionario Civico”

0
0

“Impegno civico”, “lista civica”, “aggregazione civica”, quante volte abbiamo sentito pronunciare queste parole negli ultimi anni, complice la crisi dei partiti: un variegato mondo di associazioni, movimenti, ex politici, emergenti o eterni riciclati spesso si vuole ruoti intorno al termine, dal significato interpretabile sovente a seconda delle convenienze, di “civismo”.

Mobilitazioni civiche vere o presunte, giochi delle parti, riposizionamento strategico, tanti i secondi fini legati di volta in volta all’ìmpegno civico: una confusione di lingue e di ruoli che meritava un tentativo di chiarimento.

Ora prova a mettere un po’ di ordine in questo multicolorato cosmo Chiara Frontini con il suo movimento 20 20 che da oggi diffonde sia sui social che nelle piazze cittadine il “Dizionario del civismo”, uno “strumento per sedimentare e diffondere i valori di un nuovo modo di intendere la cittadinanza attiva per il bene comune”.

A chiarirci ulteriormente l’iniziativa è la stessa Frontini: “La maggior parte delle liste civiche- spiega- sono operazioni di palazzo, noi invece vogliamo veicolare un “modello pilota” di civismo che vada ben oltre il sistema dei partiti e che abbia come contenuti in prima linea ambiente, bellezza, benessere, città, cultura, economia, sociale, sicurezza, per dare forma alla nostra visione di città: vogliamo scrivere un nuovo progetto per Viterbo, una narrazione che ci rappresenti per come siamo e che non ricorra a promesse vaghe e nebulose per fare effetto sulla cittadinanza”.

Come suddetto il “dizionario civico” di Viterbo 20 20 da oggi sarà presentato anche nelle piazze, oltre che sui social e tramite mass media, ed è stato compilato con l’attento contributo di Alfonso Antoniozzi, Giulio Febbraro, Silvio Franco, Patrizia Notaristefano, Maria Chiara Brenciaglia, Letizia Chiatti, Nicola Cerino e della stessa Chiara Frontini.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *